Algeria – Burkina Faso 1-0 | Highlights Qualificazioni Mondiali 2014 | Video gol (Bougherra)

Il video di Algeria – Burkina Faso 1-0, il gol decisivo che vale i mondiali è di Bougherra.

L’Algeria è l’ultima delle cinque le africane a raggiungere i Mondiali brasiliani, lo fa battendo in casa il Burkina Faso e ribaltando il 3-2 dell’andata, al termine di un partita tutt’altro che bella. Il clima nello stadio di Blida era infuocato con i 45000 posti disponibili già tutti occupati quando al fischio d’inizio mancavano ancora sei ore, l’atmosfera bollente ha influito non poco sull’andamento della gara con l’arbitro che non è sembrato del tutto adeguato a dirigere una gara così impegnativa da un punto di vista agonistico. Ci ha messo del suo anche il ct dei padroni di casa, il bosniaco Vahid Halilodzic, che fin dal primo minuto sembrava avercela con tutto e tutti, contribuendo a togliere tranquillità anche ai suoi.

Gli algerini fin dall’inizio non sembrano interessati a imporre alla gara un ritmo indiavolato, il risultato è che di occasioni se ne vedono ben poche, con i burkinabè che pensano più a non prenderne che a offendere. Nei primi quarantacinque minuti l’unica occasione degna di nota viene da un cross di Ghoulam, l’assist è di pregevolissima fattura ma Slimani, di testa, non ne approfitta e manda malamente alto. A fine primo tempo c’è un episodio che sarà decisivo, Bougherra è protagonista di un’entrataccia su Kaboré, il fallo è chiaramente da espulsione ma l’arbitro non se la sente e decide di estrarre soltanto il cartellino giallo.

Ad inizio ripresa è proprio Bougherra a realizzare il gol dell’1-0, la segnatura arriva al termine di una mischia confusa e furibonda seguita ad un pallone scodellato in area da una punizione dalla destra. Con la sua squadra sotto di un gol il ct Put lancia nella mischia il giovane Bertrand Traoré e Bancé, anche se non al meglio della sua condizione, ma i cambi non producono gli effetti sperati. Non ci si può aspettare niente nemmeno da Pitroipa che è incappato in una classica serata no, così il Burkina Faso dopo aver perso a febbraio la Coppa d’Africa in finale con la Nigeria, deve anche abbandonare il sogno del primo mondiale della storia. In Brasile ci va l’Algeria e sarà l’unico paese arabo presente alla rassegna iridata.

Ultime notizie su Campionati Mondiali

Tutto su Campionati Mondiali →