Lazio – Napoli 2-4 | Diretta Serie A: gol di Higuain (doppietta), (aut.) Behrami, Pandev, Keita e Callejon!

Lazio – Napoli in diretta (2 Dicembre 2013): ecco la cronaca in tempo reale dell’ultima sfida della 14esima giornata di Serie A. Sia Benitez che Petkovic hanno bisogno dei 3 punti

Lazio – Napoli | Serie A, lunedì 2 Dicembre 2013
LIVE

Lazio

AUT. Behrami 24′
Keita 88′

24

Napoli

23′ Higuain
50′ Pandev
72′ Higuain
90’+1 Callejon

  • 20:35 – Ecco la formazione ufficiale della LAZIO: Marchetti; Konko, Ciani, Cana, Radu; Biglia; Candreva, Gonzalez, Hernanes, Lulic; Perea.

  • 20:39 – Ecco la formazione ufficiale del NAPOLI: Reina; Maggio, Albiol, Britos, Armero; Inler, Behrami; Insigne, Pandev, Callejòn; Higuain.

  • 20:49 – 11 minuti al fischio d’inizio.


  • 20:59 – Squadre ancora nel tunnel. La partita inizierà in leggero ritardo.

  • 21:03 – I due capitani si stanno salutando al centro del campo. Ci siamo quasi.

  • 21:06 – Iniziata la partita!


  • 2′

    Grande dinamismo a centrocampo in questi primi due minuti.


  • 4′

    Higuain fermato in posizione di fuorigioco. Giusta la sbandierata del guardalinee.


  • 4′

    Secondo fuorigioco di Higuain in un minuto.


  • 6′

    Lazio vicina al gol del vantaggio! Candreva ha saltato in area Armero e poi ha tirato in porta con il sinistro sfiorando il palo alla destra di Reina.


  • 9′

    Destro a giro di Callejon deviato sopra la traversa da Marchetti.


  • 12′

    Ottimo anticipo di Radu in area di rigore per interrompere una trama di gioco del Napoli.


  • 17′

    Occasione per la Lazio: Hernanes, liberato al tiro da un passaggio di Perea, ha impegnato Reina con un tiro dal limite dell’area.


  • 18′

    Molto attivo Candreva che sta facendo impazzire Armero sulla fascia destra.


  • 19′

    Destro di Candreva tra le braccia di Reina.


  • 19′

    Tiro di Konko di poco a lato! Ottimo il colpo di tacco di Perea che ha liberato al tiro l’ex terzino del Genoa.


  • 22′

    Fallo di ostruzione di Inler su Hernanes per fermare una ripartenza laziale. Bergonzi ha fischiato il fallo ma non ha ammonito il centrocampista napoletano.


  • 23′

    GOOOOOOOL DEL NAPOLI! 0-1! HIGUAIN!


  • 23′

    Grande percussione centrale di Higuan che ha resistito al ritorno di Ciani ed ha battuto Marchetti in uscita


  • 24′

    PAREGGIO DELLA LAZIO! 1-1! AUTOGOL DI BEHRAMI!


  • 24′

    Ancora una volta decisivo Candreva che ha crossato al centro dalla destra. Sfortunato Behrami che ha toccato il pallone beffando Reina.


  • 29′

    Partita molto bella. Il Napoli ha cercato subito di reagire al pareggio immediato arrivando al tiro prima con Pandev e poi con Higuain.


  • 34′

    Cross di Maggio bloccato in uscita alta da Marchetti.


  • 36′

    Punizione di Insigne (da posizione defilata) sulla barriera.


  • 37′

    Annullato un gol ad Higuain per posizione di fuorigioco. Giusta la chiamata del guardalinee che fino ad ora non ha sbagliato un colpo.


  • 39′

    Errore in disimpegno di Inler che ha permesso ad Hernanes di entrare in area di rigore; il brasiliano davanti a Reina non è riuscito a deviare verso la porta avversaria.


  • 45′

    Ancora un’occasione per Candreva! L’ex Cesena ha rubato palla ad Armero (disastroso) ed ha provato il tiro da posizione impossibile. Palla di poco a lato.


  • 45′

    Un minuto di recupero


  • 45’+1

    Fine primo tempo. Meglio la Lazio. Ottimo Candreva. Pessimi Inler ed Armero.

  • 22:05 – Squadre ancora negli spogliatoi.

  • 22:07 – E’ rientrato in campo il Napoli.

  • 22:08 – Ecco anche la Lazio.


  • 46′

    Iniziato il secondo tempo!


  • 47′

    Tiro di Hernanes di poco a lato! Ottima l’azione personale del brasiliano che prima di concludere ha saltato in scioltezza Behrami.


  • 48′

    Tiro di Inler abbondantemente fuori dallo specchio.


  • 50′

    GOOOOOOOL DEL NAPOLI! 1-2! PANDEV!


  • 50′

    Ottima girata in area di rigore di Pandev su una sponda di testa di Maggio. Napoli di nuovo avanti!


  • 51′

    Ammonito Ciani per un intervento duro (ma sul pallone) ai danni di Pandev.


  • 55′

    Possesso palla della Lazio che sta cercando di reagire allo svantaggio.


  • 57′

    Tiro di Hernanes alle stelle.


  • 59′

    Occasione per il Napoli! Higuan è arrivato sul fondo, ha crossato al centro ma nessuno è riuscito nella deviazione in porta.


  • 61′

    Cambio nella Lazio; fuori Gonzalez e dentro Floccari. Petkovic si sta giocando il tutto per tutto.


  • 63′

    Cross sballato di Candreva che ha ignorato Perea pronto a concludere in porta.


  • 65′

    Tiro di Lulic tra le braccia di Reina. Ancora un errore di Inler che ha sbagliato il passaggio all’indietro regalandolo alla Lazio.


  • 67′

    Tiro da fuori di Radu! Palla fuori di poco!


  • 68′

    Ammonito Radu per un fallo al limite dell’area su Pandev.


  • 68′

    Tiro al volo di Callejon respinto con il corpo da Ciani.


  • 69′

    Secondo cambio nella Lazio; fuori Lulic e dentro Keita. Biancocelesti ancora più offensivi.


  • 72′

    GOOOOOOOL DEL NAPOLI! 1-3! HIGUAIN!


  • 72′

    Percussione centrale di Higuain e terzo gol per il Napoli. Male la difesa della Lazio.


  • 74′

    Cambio nel Napoli; fuori Pandev e dentro Dzemaili.


  • 75′

    Ammonito Britos per un fallo su Floccari.


  • 77′

    Cross di Insigne per Higuain messo fuori di testa da Cana.


  • 78′

    Ammonito Armero per un fallo su Candreva.


  • 79′

    Destro di Candreva su punizione e palla sul fondo. Solo potente la conclusione del laziale.


  • 80′

    Ennesimo dribbling di Candreva su Armero. L’uscita di Reina ha salvato gli azzurri.


  • 81′

    Terzo cambio per la Lazio; fuori Biglia e dentro Onazi.


  • 84′

    Conclusione di Insigne fuori dallo specchio.


  • 85′

    Secondo cambio per il Napoli; fuori Higuain e dentro Mertens.


  • 88′

    GOOOOOOOL DELLA LAZIO! 2-3! KEITA!


  • 88′

    Strepitoso il gol del giovane laziale che ha eluso l’intervento di 4 difensori prima di concludere a rete! Davvero forte questo ragazzo!


  • 90′

    Tre minuti di recupero.


  • 90’+1

    GOOOOOOOL DEL NAPOLI! 2-4! CALLEJON!


  • 90’+1

    In contropiede il gol dello spagnolo che ha chiuso nuovamente la partita.


  • 90’+2

    Ultimo cambio nel Napoli; fuori Callejon e dentro il giovane Bariti.


  • 90’+3

    E’ finita la partita. Il Napoli ha vinto 4-2, pur non giocando una partita straordinaria. Decise le giocate di Higuain e Pandev in attacco.

Lazio – Napoli in diretta

Lazio – Napoli è l’ultima partita della 14esima giornata di Serie A. Come facciamo per gli altri big match del massimo campionato italiano, seguiremo anche questa partita in tempo reale a partire dal fischio d’inizio previsto per le ore 21 con aggiornamenti e foto sulle azioni più importanti. Prima del fischio d’inizio vi aggiorneremo sulle formazioni ufficiali scelte dai due tecnici, grazie alle quali capiremo se le ipotesi della vigilia verranno rispettate o meno.

Questa sfida è molto importante per entrambe le squadre, ma soprattutto lo è per gli equilibri interni della Lazio che sta faticando moltissimo ad uscire dal tunnel della mediocrità nel quale sembra sprofondata. I capitolini nelle ultime 4 partite hanno collezionato solo 3 punti, frutto di altrettanti pareggi, e non vincono in campionato dal 27 ottobre scorso, quando Miroslav Klose riuscì a regalare il successo contro il Cagliari segnando il gol dell’1-0 subito dopo essere entrato in campo e procurandosi, poi, anche il calcio di rigore per il raddoppio di Candreva.

Dopo questa vittoria i biancocelesti hanno proposto prestazioni poco convincenti, che hanno messo in seria discussione la panchina di Petkovic, fino a pochi mesi fa condottiero della Lazio che vinse la finale di Coppa Italia contro l’odiata Roma. Anche il Napoli però non se la passa benissimo. In campionato ha perso le ultime due partite contro Juventus e Parma, ed anche in Champions League ha incassato un Ko pesante contro il Burussia Dortmund nonostante bastasse un solo punto per chiudere il discorso qualificazione a proprio favore.

In queste settimane la Juventus è scappata via in testa alla classifica vincendo 6 partite consecutive, ed il Napoli non può più permettersi passi falsi se davvero vuole giocasi fino in fondo questo Scudetto. In questo momento gli azzurri sono a -9 dal primo posto ed a -6 dal secondo della Roma, e quindi inevitabilmente un risultato diverso dalla vittoria ridimensionerebbe enormemente le ambizioni per questa stagione.

Lazio – Napoli | 2 dicembre 2013 | Probabili Formazioni

La Lazio negli ultimi tempi si è messa alle spalle l’emergenza infortuni, anche se comunque all’appello mancano ancora giocatori importanti come Biava e Klose, oltre allo squalificato Mauri. In porta per la Lazio ci sarà Marchetti e davanti a lui si schiererà una difesa a quattro con Konko e Radu sugli esterni e la coppia Cana-Ciani al centro. Sul centrocampo che scenderà in campo c’è ancora qualche nodo da sciogliere, ma almeno sulla carta dovrebbero giocare dal primo minuto Onazi, Ledesma ed Hernanes.

In attacco, invece, non ci sono molte certezze, ma secondo i rumors dovrebbero accomodarsi in panchina i due baby Keita e Perea per lasciar spazio a Candreva e Lulic sugli esterni ed a Sergio Floccari nel ruolo di punta centrale. Anche il Napoli dovrà fare a meno di giocatori importanti come Zuniga ed Hamsik, ai quali va aggiunto il forfait di Mesto che avrebbe potuto rappresentare una buona alternativa proprio all’esterno colombiano.

In porta è scontata la presenza di Reina, mentre in difesa dovrebbero giocare Maggio, Albiol, Britos e, soprattutto, il neo tesserato Reveillere. Inler e Behrami dovrebbero comporre la diga di centrocampo, anche se il giocatore di origini kosovare non è riuscito ad allenarsi nel migliore dei modi. In avanti è scontata la presenza di Higuain come terminale offensivo ultimo, mentre alle sue spalle dovrebbe esserci il terzetto composto da Callejon, Pandev ed Insigne, con il belga Mertens inizialmente in panchina.

LAZIO (4-3-3): Marchetti; Konko, Ciani, Cana, Radu; Onazi, Ledesma, Hernanes; Candreva, Floccari, Lulic.

A disposizione: Berisha, Strakosha, Dias, Novaretti, Cavanda, Vinicius, Pereirinha, Gonzalez, Biglia, Ederson, Keita, Felipe Anderson, Perea. Allenatore: Petkovic

Squalificati: Mauri (fino al 2 maggio 2014)
Indisponibili: Biava, Alfaro, Klose

NAPOLI (4-2-3-1): Reina; Maggio, Albiol, Britos, Reveillere; Inler, Behrami; Callejon, Pandev, Insigne; Higuain.

A disposizione: Rafael, Colombo, Armero, Cannavaro, Uvini, Fernandez, Bariti, Dzemaili, Radosevic, Zapata, Mertens. Allenatore: Benitez

Squalificati: nessuno
Indisponibili: Zuniga, Mesto, Hamsik

I Video di Calcioblog