Inter - Trapani 3-2 | Highlights Coppa Italia | Video gol

4 dicembre 2013 - In un freddo mercoledì milanese, 2500 trapanesi hanno invaso il capoluogo lombardo rendendo speciale un altrimenti poco interessante quarto turno di Coppa Italia: a San Siro l'Inter ha battuto il Trapani per 3 reti a 2, risultato per certi versi inaspettato soprattutto dopo la fine del primo tempo quando i nerazzurri conducevano per tre gol a zero. Entrambe le squadre si sono presentate all'appuntamento imbottite di riserve e seconde linee, Mazzarri ha scelto di punta l'inedito duo Kovacic a supporto di Belfodil, per Boscaglia solo il difensore Martinelli aveva giocato sabato in campionato, ma solo perché squalificato in vista del prossimo turno.

Pronti, partenza e subito Inter avanti con una punizione potente di Guarin che sbatte sul palo, quindi sulla schiena di Marconi e si infila in porta; i padroni di casa controllano e cercano il bis, sbagliano molto sotto porta, al 40esimo però Belfodil fa centro sfruttando un bel traversone di Pereira. E prima del duplice fischio arriva il tris: scriteriato fallo in area di Iunco su Guarin, rigore che si incarica di battere Taider il quale non sbaglia. Titoli di coda sulla partita? Niente affatto, perché nella ripresa i granata hanno un sussulto di orgoglio e, complici i tifosi festanti e qualche cambio di livello, riaprono il match.

A minuto numero 54 Caccetta trova il diagonale vincente battendo un Carrizo immobile, la gara si trascina senza grandi emozioni, ma il subentrante Madonia all'89' trova il secondo gol trapanese: nei quattro minuti di recupero la banda di Boscaglia ci crede ma l'Inter non si distrae oltre e porta a casa la vittoria con annesso passaggio del turno (prossimo impegno a Udine). Walter Mazzarri intervistato a fine gara è soddisfatto a metà:

"Questa partita ci deve far riflettere, a fine primo tempo avevo detto di gestire la situazione ma quando si molla l'attenzione può succedere. Volevo fare esordire dei ragazzi per far crescere il gruppo e questo mi sembrava il momento giusto, ma non si può sottovalutare niente. Queste leggerezze non vanno fatte. Nel primo tempo eravamo tutti concentrati e abbiamo fatto bene, poi siamo calati. Questi sono i punti su cui lavorare".

Il tabellino di Inter - Trapani 3-2

INTER: Carrizo, Juan Jesus (40' Donkor), Andreolli, Ranocchia, Pereira, Guarin, Mudingayi, Wallace, Kovacic (23' Olsen), Taider, Belfodil (38' Bonazzoli). All. Walter Mazzarri. A disposizione: Handanovic, Castellazzi, Campagnaro, Rolando, Jonathan, Zanetti, Cambiasso, Alvarez, Palacio.
TRAPANI: Marcone, Daì, Terlizzi, Martinelli, Priola, Caccetta, Pacilli, Basso (35'st Madonia), Vitale (5'st Ciaramitaro), Iunco (18'st Mancosu), Abate. All. Roberto Boscaglia. A disposizione: Nordi, Dolenti, Garufo, Pagliarulo, Feola, Vettraino, Crimaldi, Gambino, Djuric.
ARBITRO: Riccardo Pinzani di Empoli

RETI: 3' Guarin, 40' Belfodil, 43' Taider (rig.), 9'st Caccetta, 44'st Madonia
NOTE: ammonito Terlizzi

Le migliori foto di Inter - Trapani 3-2

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: