Roma – Fiorentina 2-1 | Risultato finale: Vargas pareggia il gol di Maicon, poi Destro segna la rete decisiva

Roma – Fiorentina in diretta su CalcioBlog

Roma – Fiorentina | Serie A
LIVE

Roma

Maicon 7′
Destro 68′

21

Fiorentina

29′ Vargas

  • Le squadre sono sul terreno di gioco per il riscaldamento. Ricordiamo che tra i tanti ex della gara c’è anche Lupatelli, che ha vinto lo scudetto con la Roma.


  • Ecco il colpo d’occhio della curva Sud dell’Olimpico.


  • Squadre in campo, il ct della Nazionale Prandelli (ex tecnico di Roma e Fiorentina) è in tribuna.


  • 1′

    Inizia la partita, calcio d’avvio battuto dai viola.


  • 2′

    Tentativo dalla distanza di Cuadrado con il destro. Tiro lento, che finisce lontano dalla porta difesa da De Sanctis.


  • 4′

    La Roma riparte con Ljajic, ma Neto blocca. Dall’altra parte il tiro al volo di Vargas viene parato da De Sanctis. Inizio scoppiettante della gara.


  • 6′

    Strootman, il suo sinistro da oltre 30 metri, viene bloccato centralmente da Neto.


  • 7′

    Gervinho ha campo, punta un avversario, serve centralmente Ljajic il cui tiro viene respinto.


  • 7′

    GOOOOOOLLLLLLL ROMA! Gervinho punta Tomovic e dalla sinistra serve in area di rigore Florenzi il cui tocco favorisce Maicon. Il brasiliano attende che Neto si adagi per terra, sposta il pallone e lo infila in rete.


  • 11′

    Gervinho show, il suo tentato triangolo con Ljajic, favorisce Florenzi il cui tiro finisce sull’esterno della rete.


  • 12′

    Neto salva mettendo il angolo il pallone colpito di testa da De Rossi tutto solo in area di rigore. Che partita.


  • 13′

    Nuova ripartenza di Gervinho, stavolta il tiro di Ljajic viene smorzato e finisce tra le mani di Neto.


  • 15′

    Ambrosini tenta di bloccare la ripartenza della Roma placcando così Strootman. Ammonito, era diffidato, salterà la sfida contro il Bologna.


  • 16′

    Ammonito anche Gonzalo Rodriguez per fallo su Gervinho, non fischiato per la regola del vantaggio.


  • 20′

    La Fiorentina ora prova a reagire, dopo aver nettamente subito il colpo del gol.


  • 21′

    Strootman sbaglia in fase difensiva, sulla pressione viola, e favorisce Rossi, il quale con caparbietà arriva alla conclusione. Ma ottiene solo un corner.


  • 23′

    Ammonito Pjanic, che ha toccato con un mano il pallone dopo essere caduto in seguito ad un contatto con l’avversario. Era diffidato.


  • 25′

    Ancora un tentativo di Vargas, il suo sinistro dalla distanza finisce alto.


  • 26′

    Gervinho servito in profondità da Ljajic, ma di fronte a Neto l’ivoriano scivola clamorosamente e la palla finisce a fondo campo.


  • 27′

    Maicon prova a fare tutto da solo e dal vertice destro dell’area di rigore calcia. Il suo destro finisce alto.


  • 29′

    GOOOOOOOOOOOOL VARGAS! Discesa di Tomovic sulla destra, pallone indietro, Rossi non arriva, ma ad accorrere c’è Vargas il cui sinistro potentissimo infila l’incolpevole De Sanctis.


  • 35′

    Scambio di Cuadrado e Rossi, con il destro del colombiano che finisce alto.


  • 36′

    Vibranti proteste dei giallorossi per il tocco con il braccio di Pasqual. Orsato non fischia.


  • 37′

    Destro di Cuadrado, il pallone si spegne al lato della porta difesa da De Sanctis.


  • 41′

    Squadre stanche ora, ma i ritmi restano comunque sostenuti.


  • 44′

    Benatia pericoloso con un colpo di testa sul corner da destra. Pallone di poco alto.


  • 45′

    Finisce il primo tempo.


  • 46′

    Inizia il secondo tempo. Nessun cambio nelle due formazioni.


  • 47′

    Buon colpo di testa di Rossi sul cross di Valero, pallone di poco alto.


  • 48′

    La risposta della Roma è in un tiraccio di Florenzi, dopo una deviazione di Rodriguez.


  • 4′

    Né Aquilani, né Rossi arrivano sul cross dalla sinistra, pericolo potenziale per la Roma.


  • 53′

    De Rossi stoppa e tira al volo col destro, pallone molto alto. Conclusione da oltre 30 metri.


  • 57′

    Grande azione personale di Gervinho sulla sinistra, che si accentra e tira. Il pallone, respinto da Neto, finisce sui piedi Ljajic che però calcia male.


  • 58′

    Entra Destro, al ritorno in campo dopo un lungo infortunio. Esce Florenzi.


  • 59′

    Rischia la Roma, per una scivolata involontaria di De Sanctis, che rischia di favorire i viola. Il portiere viene poi ammonito per proteste.


  • 60′

    Cuadrado trova in area di rigore tutto solo Aquilani, che però sbaglia clamorosamente a impattare sul pallone.


  • 62′

    Gervinho fa ancora tutto bene sulla destra, arriva in fondo, ma il tiro di Ljajic viene respinto da Neto. Subito dopo palo di Strootman.


  • 64′

    Gervinho da una parte, Cuadrado dall’altra: i protagonisti assoluti fin qui della gara.


  • 67′

    Ancora una parata di Neto salva il risultato. Scambio Maicon-Gervinho, con il tiro del brasiliano respinto in angolo.


  • 68′

    GOOOOOOOOOOOOOOL ROMA! Nasce dai piedi di Gervinho l’azione vincente. L’ivoriano riceve dall’angolo e mette in mezzo all’area dove Destro infila puntualmente Neto.


  • 68′

    Ammonito Destro per essersi tolto la maglia nell’esultanza.


  • 70′

    Miracolo di De Sanctis sulla punizione battuta magistralmente da Pasqual col sinistro. Intanto ammonito Castan.


  • 72′

    Esce Aquilani, fischiatissimo, entra Pizarro.


  • 72′

    Entra Taddei, esce Ljajic nella Roma.


  • 77′

    Cross di Taddei dalla destra, Destro perde il momento giusto per calciare il pallone. Alla fine la Fiorentina conquista una punizione.


  • 79′

    Esce Ambrosini, fermato dai crampi, entra Joaquin.


  • 83′

    La Fiorentina prova ad accelerare i ritmi, ma non crea occasioni pericolose. Gervinho sempre il più pericoloso per la Roma.


  • 83′

    Angolo per gli ospiti.


  • 85′

    Joaquin prova con un tiro dalla distanza, bloccato non senza qualche problema da De Sanctis che se la prende platealmente con una zolla del campo.


  • 86′

    Entra Matos per Vargas.


  • 88′

    Espulso Pjanic, per il secondo giallo. Il centrocampista ha fermato con un fallo Pizzarro nel tentativo di anticiparlo.


  • 89′

    Fallo su Gervinho, netto, non sanzionato a centrocampo.


  • 89′

    Esce Destro, a sorpresa, entra Bradley


  • 90′

    4 minuti di recupero. Ottimo scivolata di Castan su Rossi, che non riesce nemmeno a guadagnare l’angolo.


  • 90’+1

    Ammonito Cuadrado per fallo su Bradley.


  • 90’+4

    È finita, con sofferenza, la Roma vince meritatamente contro la Fiorentina.

11.48 Garcia si affida a Ljajic dal primo minuto. Borriello, come del resto Totti, va in panchina. Montella, come previsto, lascia in panchina Pizzarro e mette alle spalle di Rossi la coppia formata da Cuadrado e Vargas. Ecco le formazioni ufficiali, appena diffuse.

Roma – Fiorentina | formazioni ufficiali

ROMA (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Benatia, Castan, Dodò; Pjanic, De Rossi, Strootman; Florenzi, Ljajic, Gervinho.

FIORENTINA (4-3-2-1): Neto; Tomovic, Gonzalo Rodriguez, Savic, Pasqual; Aquilani, Ambrosini, Borja Valero; Cuadrado, Vargas; Rossi.

Arbitra Orsato.

Roma – Fiorentina | La partita in diretta

11.35 Le squadre sono arrivate venti minuti fa circa allo stadio. A Roma non piove, il cielo è parzialmente nuvoloso e la temperatura è attestata intorno ai 10 gradi.
10.52 Tra meno di due ore inizierà la partita tra Roma e Fiorentina valida per la quindicesima giornata di Serie A. Appena saranno comunicate le formazioni ufficiali ve ne daremo conto.

Roma – Fiorentina apre la domenica calcistica. La sfida in programma allo stadio Olimpico, valida per la 15esima giornata di Serie A, sarà seguita in diretta da CalcioBlog a partire dalle ore 12.30.

La vittoria per i giallorossi manca da quattro giornate ed è quindi evidente che gli uomini di Garcia puntino ai 3 punti. Anche perché la Juventus continua a vincere e il margine ora si è allungato a sei punti.
Il tecnico francese in conferenza stampa (alla quale ha partecipato anche il presidente Pallotta, che ha inscenato una gag divertente fingendosi giornalista e ponendo una domanda all’allenatore) ha assicurato che “della Juventus mi preoccuperò il 6 gennaio, quando sarà il momento di affrontarla”. Così come i pensieri non saranno rivolti alla deludente prestazione di Bergamo, dove solo nel finale è arrivato il pareggio con Strootman.

Montella non ha nascosto che quella odierna è una partita importante, ma ha precisato che non è decisiva:

Qualsiasi sia il risultato non cambierà molto per il prosieguo del campionato. Il match potrebbe decidersi a centrocampo o sui calci piazzati. Loro non hanno mai subito gol sui calci da fermo.

La Fiorentina è reduce dalla sofferta e rocambolesca vittoria per 4-3 contro il Verona nel posticipo di lunedì sera. I viola, in caso di vittoria, recupereranno 2 punti al Napoli, molto preziosi in ottica Champions League.

Garcia ha parlato di 11 lupi in campo e ha ricordato come la sua squadra sia imbattuta in casa. La buona notizia riguarda il recupero di Totti (infortunatosi il 18 ottobre scorso), che è stato convocato e che secondo Montella (ex compagno di squadra) giocherà titolare, anche se la sensazione è che Garcia non lo rischierà, riservandogli soltanto uno scampolo di gara nella ripresa.
Torna anche Borriello, che aveva saltato la trasferta di Bergamo per infortunio. L’ex della partita è Ljajic, che molto probabilmente partirà dalla panchina. Per il resto la Roma dovrebbe affidarsi alla formazione tipo con Pjanic titolare, dopo la discussa esclusione di domenica scorsa.
Per quanto riguarda i viola i dubbi di formazione riguardano la difesa con il ballottaggio tra Compper e Savic e il centrocampo dove Pizarro, anche se convocato, dovrebbe partire dalla panchina. Titolare dovrebbe essere Vargas. Ancora out Gomez, così come Vecino, non convocato a causa di un affaticamento muscolare.

Fiorentina – Roma | Probabili formazioni

ROMA (4-3-3): 26 De Sanctis, 13 Maicon, 17 Benatia, 5 Castan, 3 Dodò, 15 Pjanic, 16 De Rossi, 6 Strootman, 24 Florenzi, 88 Borriello, 27 Gervinho.

FIORENTINA (4-3-2-1): 1 Neto; 40 Tomovic, 2 Gonzalo Rodriguez, 15 Savic, 23 Pasqual; 10 Aquilani, 21 Ambrosini, 20 Borja Valero; 11 Cuadrado, 66 Vargas; 49 Rossi.

Fiorentina – Roma | Convocati

23 gli uomini chiamati da Garcia, compreso Destro alla seconda convocazione consecutiva.

ROMA: Benatia, Borriello, Bradley, Burdisso, Castan, De Rossi, De Sanctis, Destro, Dodò, Florenzi, Gervinho, Jedvaj, Ljajic, Maicon, Marquinho, Pjanic, Ricci, Romagnoli, Skorupski, Strootman, Taddei, Torosidis, Totti.

24 i convocati da Montella per la trasferta nella Capitale.

FIORENTINA: Alonso, Ambrosini, Aquilani, Borja Valero, Compper, Cuadrado, Fernandez, Ilicic, Joaquin, Lupatelli, Munua, Neto, Olivera, Pasqual, Pizarro, Rebic, Rodriguez, Roncaglia, Rossy, Ryder, Savic, Tomovic, Vargas, Wolski.

Fiorentina – Roma | Precedenti

Roma e Fiorentina si affrontano in Serie A all’Olimpico per la 75esima volta. Nelle 74 occasioni precedenti i giallorossi hanno vinto 33 volte, i pareggi sono stati 27, mentre gli ospiti si sono imposti in 14 gare.
L’ultimo confronto risale alla scorsa stagione: finì 4-2 con doppietta di Totti.
In assoluto le due squadre si sono affrontate 166 volt: 52 vittorie romaniste, 51 viola e 63 pareggi. In equilibrio anche il conto dei gol, 210-206 in favore della Roma.

Da segnalare che Montella da allenatore (ma anche da calciatore) non ha mai vinto contro la Roma: fin qui due pareggi e tre sconfitte.

I Video di Calcioblog