Napoli - Arsenal 2-0 | Risultato finale | Segnano Higuain e Callejon ma non basta

La diretta di Napoli - Arsenal, aggiornamenti in tempo reale a partire dalle 20:45.

Matchday 6 | Champions League 2013/2014 CONCLUSA

Napoli

Higuain 73'
Callejon 90'+2

2 - 0

Arsenal

  • 19:50 - Ecco la formazione ufficiale del Napoli, tra i pali fa il suo esordio in Champions League Rafael.
    NAPOLI (4-2-3-1): Rafael; Maggio, Albiol, Fernandez, Armero; Behrami, Dzemaili; Mertens, Pandev, Callejon; Higuain.
    A disposizione: Reina, Cannavaro, Uvini, Britos, Inler, Insigne, Duvan.
    Allenatore: Benitez.

  • 19:57 - Ecco invece quella dell'Arsenal, alla fine Rosicky ci sarà, in campo anche Cazorla, il sacrificato è Ramsey.
    ARSENAL (4-2-3-1): Szczesny; Jenkinson, Mertesacker, Koscielny, Gibbs; Arteta, Flamini; Rosicky, Ozil, Cazorla; Giroud.
    A disposizione: Fabianski, Vermaelen, Monreal, Walcott, Wilshere, Ramsey, Bendtner.
    Allenatore: Wenger.

  • Ci siamo, sta per cominciare Napoli - Arsenal, per commentare la partita in diretta con noi usate l'hashtag #DirettaCalcioblog.

  • Le squadre sono in campo, il Napoli è pronto per cercare il miracolo.

  • I giocatori, uniti a centrocampo, ricorda Nelson Mandela.

  • 1'

    E' iniziata la partita, il primo pallone lo gioca il Napoli.

  • 2'

    Arrivano subito brutte notizie da Marsiglia, il Borussia Dortmund è già in vantaggio.

  • 5'

    Azione manovrata del Napoli, Higuain finisce in fuorigioco e sfuma tutto.

  • 9'

    Grande recupero di Mertens nella metà campo del Napoli, il belga lancia subito lungo per Pandev che trova il tempo per il tiro ma non mette in difficoltà Szczesny.

  • 10'

    Bella discesa di Armero che prova a servire Pandev, salva tutto Mertesacker in scivolata.

  • Ha pareggiato il Marsiglia, un motivo in più per continuare a credere nel miracolo.

  • 13'

    Il Napoli reclama con l'arbitro per un presunto fallo di mano, ma le immagini mostrano chiaramente che il difensore dei Gunners colpisce con la testa.

  • 15'

    Fallo da dietro di Rosicky, l'arbitro fischia la punizione ma non estrae il giallo per il ceco.

  • 23'

    Rafael salva il Napoli, il portiere brasiliano è bravo sulla conclusione di Giroud. Sbandata della difesa partneopea.

  • 31'

    Callejon prova il destro a giro dal limite, la palla finisce alta e Higuain si lamenta per il mancato passaggio dello spagnolo.

  • 36'

    Ammonito Mertens per gioco pericoloso su Rosicky.

  • 38'

    Dzemaili lancia in profondità Maggio, l'esterno azzurro prova a beffare il portiere in uscita con un pallonetto, la palla finisce alta.

  • 40'

    Fallo di Mertens a centrocampo su Giroud, deve stare attento il belga perché è già stato ammonito.

  • 41'

    Ammonito anche Dzemaili, ha fatto fallo su Koscielny.

  • 44'

    Per poco Szczesny non combina un pasticcio, il suo rinvio finisce sulla testa di Higuain che non riesce a deviare in porta.

  • 45'

    Finisce senza un minuto di recupero il primo tempo al San Paolo, Napoli e Arsenal sono ancora in parità. La squadra di Benitez deve trovare il gol anche perché a Marsiglia il Borussia Dortmund è bloccato sull'1-1.

  • 46'

    Ricomincia la partita al San Paolo.

  • 49'

    Ozil tira dalla distanza senza troppa convinzione, il pallone finisce abbondantemente a lato.

  • 54'

    Doppio fallo di Rosicky prima su Mertens e poi su Behrami, forse ci poteva stare il giallo.

  • 55'

    Rafael è costretto ad uscire fuori dall'area su Giroud, buono il tempismo del portiere che riesce ad allontanare il pericolo.

  • 57'

    Benitez gioca la carta Insigne, lascia il campo Pandev.

  • 58'

    Che occasione per il Napoli. Armero entra in area e si presenta davanti a Szczesny, il tiro è centrale e non crea problemi al portiere.

  • 60'

    Tiro al volo di Mertens, ribattuto, ma è buono l'atteggiamento del Napoli.

  • 62'

    Ancora Napoli: Callejon lanciato in profondità arriva al limite dell'area, rientra sul sinistro e punta la porta, il suo diagonale è largo.

  • 64'

    Ammonito Arteta per un fallo su Behrami.

  • 66'

    Bell'azione dell'Arsenal, alla fine chiude Mertens che si è fatto 40 metri per raggiungere il pallone.

  • 67'

    Ammonito anche Giroud.

  • 69'

    Primo cambio per Wenger: dentro Ramsey, fuori Cazorla.

  • 69'

    Destro debole di Insigne, para facile Szczesny.

  • 70'

    Higuain calcia da buona posizione ma manda altissimo.

  • 72'

    Szczesny in uscita anticipa Fernandez, il Napoli continua a premere.

  • 73'

    GOOOOOOOOOL!!! NAPOLI IN VANTAGGIO!!! HIGUAIN!!! L'argentino scambia con Callejon, poi si gira in area e fulmina Szczesny. Il San Paolo esplode.

  • 76'

    Doppio giallo per Arteta, espulso il giocatore dell'Arsenal.

  • 82'

    Cross di Higuain, Koscielny sbaglia il rinvio e per poco non beffa Szczesny.

  • 84'

    Ammonito Ramsey.

  • 84'

    Ammonito Fernandez.

  • Brutte notizie in arrivo da Marsiglia, il Borussia è tornato in vantaggio con Grosskreutz. Con questo risultato il Napoli sarebbe fuori dalla Champions League.

  • 90'

    Tre minuti di recupero, al Napoli servono due gol.

  • 90'+2

    GOOOOOOOOOLLLL!!! ANCORA NAPOLI!!! CALLEJON!!! Insigne lancia lo spagnolo che supera Szczesny con un pallonetto.

  • 90'+3

    FInisce la partita al San Paolo, il Napoli vince ma non supera il turno perché contemporaneamente anche il Borussia Dortmund ha vinto a Marsiglia. La squadra di Benitez merita l'applauso dei suoi tifosi, mai a nesusno era capitato di non arrivare agli ottavi dopo aver conquistato 12 punti.

1945 - Reina non ce la fa, tra i pali farà il suo esordio in Champions League il giovane Rafael. Novità anche a centrocampo per Benitez che alla fine sembra aver scelto Dzemaili, preferito a Inler per far coppia con Behrami, in difesa invece dal primo minuto ci sarà Fernandes e non Britos. Nell'Arsenal non gioca Rosicky, il titolare sarà Cazorla.

Napoli - Arsenal | Come vederla in tv e steaming

La partita del San Paolo sarà disponibile per gli abbonati al pacchetto Sport di Sky, sarà trasmessa sui canali Sport 3 HD e Calcio 2 HD (203 e 252), la telecronaca sarà di Riccardo Gentile, il commento tecnico invece sarà di Daniele Adani; a bordo campo ci saranno Massimo Ugolini e Paolo Assogna. Gli abbonati a Mediaset Premium potranno invece vedere la partita in diretta dalle 20:45 sul canale Calcio 1 (371), con la telecronaca di Roberto Ciarapica e il commento di Roberto Cravero, a bordo campo ci sarà Francesca Benvenuti, mentre la telecronaca del tifoso sarà come al solito a cura di Raffaele Auriemma. Per chi vuole seguire la gara su smartphone e tablet l'unica opzione disponibile è Sky Go, Premium Play non offre questa opzione ai suoi abbonati.

Il Napoli ha novanta minuti per provare a fare un miracolo, contro l'Arsenal la squadra di Benitez deve vincere con almeno tre gol di scarto per staccare il biglietto per gli ottavi di finale. Un risultato del genere estrometterebbe dalla Champions League proprio gli inglesi e questo rende ancora più difficile il compito degli azzurri. Si sta dando per scontato il successo del Borussia Dortmund sul Marsiglia, se i tedeschi dovessero incappare in una passo falso allora la situazione per i campani sarebbe migliore, ma è inutile fare calcoli del genere, questa sera Higuain e compagni devono scendere in campo pensando solo all'avversario che hanno di fronte.

Questa sera Benitez potrebbe dover rinunciare a Reina, il portiere spagnolo è stato convocato ma ha un problema muscolare e potrebbe alzare bandiera bianca, in tal caso ci sarebbe l'esordio in Champions League di Rafael. In difesa non ci sono defezioni, a parte il lungodegente Zuniga, ci saranno Albiol e Britos al centro, con Maggio e Armero sulle fasce. La diga svizzera composta da Behrami e Inler si piazzerà davanti alla difesa, mentre alle spalle di Higuain ci saranno Callejon, Pandev e Mertens. Il belga è stato tenuto a riposo in campionato e sarà preferito a Insigne che stasera si accomoderà in panchina.

Molti dubbi anche per Wenger che deve fare a meno di Sagna, al suo posto ci sarà Jenkinson che formerà la linea difensiva con Mertesacker, Koscielny e Gibbs. Lo schema dell'Arsenal sarà speculare a quello del Napoli, i due di centrocampo davanti alla difesa saranno Flamini e Wilshere che però è in ballottaggio con Arteta per una maglia da titolare. L'unica punta sarà ovviamente il francese Giroud, dietro di lui sono sicuri di partire dall'inizio Ramsey e Ozil, mentre il terzo sarà uno tra Rosicky e Cazorla, il ceco sembra favorito, non fosse altro per l'essere stato tenuto in panchina in occasione dell'ultima sfida di campionato con l'Everton.

Napoli - Arsenal | Probabili formazioni

NAPOLI (4-2-3-1): Rafael; Maggio, Albiol, Britos, Armero; Behrami, Inler; Mertens, Pandev, Callejon; Higuain.
A disposizione: Reina, Cannavaro, Uvini, Fernandez, Dzemaili, Insigne, Duvan.
Allenatore: Benitez.

ARSENAL (4-2-3-1): Szczesny; Jenkinson, Mertesacker, Koscielny, Gibbs; Flamini, Wilshere; Ramsey, Ozil, Rosicky; Giroud.
A disposizione: Fabiaski, Vermaelen, Walcott, Monreal, Arteta, Cazorla, Bendtner.
Allenatore: Wenger.

Napoli - Arsenal, le foto dell'andata

Napoli - Arsenal | I precedenti

All'andata è finita 2-0 per gli inglesi ed è questo l'unico precedente tra del Napoli con i Gunners, oltre alla sfida dell'Emirates i partenopei hanno incrociato squadre inglesi in altre 3 occasioni e il bilancio è completamente in pareggio. La prima sfida i campani la ebbero con il Liverpool e raccolsero un pareggio in casa e una sconfitta ad Anfield Road. Nel 2011/2012 il Napoli ha trovato il Manchester City nel girone, in Inghilterra finì in pareggio, al San Paolo ci fu invece la vittoria per 2-1. Andando avanti nella competizione è arrivato poi il doppio confronto con il Chelsea, in Italia i napoletani raccolsero un 3-1 che dava tanta fiducia, allo Stamford Bridge però finì 4-1 per i Blues ai tempi supplementari.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail