Serie A 2014/2015: il campionato inizierà il 31 Agosto e finirà il 31 Maggio

La Lega di Serie A ha ufficializzato oggi le date del prossimo campionato italiano. La prima giornata si disputerà il 31 Agosto prossimo, una settimana più tardi rispetto a quest'anno, per dar modo a tutti i giocatori impegnati nel mondiale brasiliano di poter effettuare una buona preparazione fisica. L'ultima giornata invece si giocherà il 31 Maggio, cioè due domeniche dopo rispetto a questi ultimi tre anni nei quali è stato necessario "accorciare" la stagione per lasciare spazio ai raduni per gli Europei 2012, per la Confederations Cup 2013 ed infine per Brasile 2014.

I turni infrasettimanali in programma sono invece tre: il 24 settembre 2014, il 29 ottobre e il 29 aprile 2015. Dovrebbe essere riproposta anche la regola che vieta scontri diretti tra le migliori 6 squadre del campionato precedente per preservare la maggiore affluenza possibile ai botteghini. Come previsto quest'anno, le squadre che giocheranno in trasferta il giovedì in Europa League potranno richiedere di scendere in campo il lunedì sera, a patto che non sia previsto un turno infrasettimanale di Serie A, perché in quale caso giocheranno domenica sera.

Dovrebbero essere confermati anche gli orari delle partite con gli anticipi di Serie A alle 18 ed alle 20:45 ed, in alcuni casi, alle 12:30 di domenica. Invariata anche la sosta natalizia perché l'ultimo turno del 2014 si giocherà il 21 dicembre e il campionato riprenderà il 5-6 gennaio 2015. Stabilita anche la data della Supercoppa Italiana che si disputerà il 23 agosto 2013 a Pechino a condizione che la vincitrice della Coppa Italia non sia anche impegnata nei preliminari di Champions League, perché in quel caso la Supercoppa si terrebbe il giorno successivo allo Stadio Olimpico di Roma.

Praticamente tutto deciso insomma, ad eccezione di data e sede per la finale di Coppa Italia 2014/2015. La sede naturale della coppa nazionale dalla stagione 2007/2008 è lo Stadio Olimpico di Roma, ma in ballo c'è una richiesta dell'assessorato allo Sport del Comune di Milano che ha chiesto in via eccezionale di spostare l'evento a San Siro in occasione dell'Expo. Il Presidente Maurizio Beretta ha rinviato questa decisione alla prossima riunione, nella quale si prenderà in considerazione di giocare anche la Supercoppa 2015 a San Siro, sempre in veste di 'omaggio' all'Expo che si terrà nel capoluogo lombardo dal 1° maggio e il 31 ottobre 2015.

  • shares
  • Mail