Bayern Monaco - Raja Casablanca 2-0 | Video Highlights del Mondiale per Club: bavaresi campioni del mondo

21 Dicembre 2013 - La sconfitta nella Supercoppa di Germania del 27 luglio scorso contro il Borussia Dortmund, rimarrà l'unica "macchia" in questo fantastico 2013 del Bayern Monaco. Oggi la squadra allenata da Pep Guardiola ha vinto anche il Mondiale per Club sconfiggendo 2-0 in finale i marocchini del Raja Casablanca. Per il tecnico catalano si tratta del secondo titolo in pochi mesi dopo la Supercoppa Europa, mentre invece gli altri tre trofei (Bundesliga, Coppa di Germania e Champions League) portano la firma di Jupp Heynckes, che ora si sta godendo la vita da pensionato dopo una brillante carriera da giocatore prima e da allenatore poi.

Consapevole della superiorità tecnica dei suoi, oggi Pep Guardiola si è anche concesso il lusso di lasciare in panchina qualche pezzo da novanta della sua squadra, compreso il croato Mandzukic, lasciando spazio nel ruolo di centravanti a Muller. I baveresi sono riusciti a mettere subito la partita per il verso giusto sbloccando il risultato già al settimo minuto sugli sviluppi di un corner grazie ad un gol del brasiliano Dante, al quale la difesa marocchina ha concesso tutto lo spazio per stoppare il pallone e fare centro da pochi passi nel tentativo di attuare un improvvida tattica del fuorigioco.

Al diciottesimo Thiago Alcantara ha servito Ribery in area di rigore con un pallone filtrante, consentendo al francese di fare subito una sponda con il tacco l'accorrente Alaba, il cui tentativo con il sinistro è stato bloccato in due tempi dal goffo Askri. Poco dopo ancora protagonista Thiago che ha messo in rete il gol del 2-0 dopo un bel triangolo con l'efficacissimo Alaba. Anche fortunato il Bayern in questa partita quando Neuer ha rinviato malamente il pallone tra i piedi di Chtibi, che ha tentato subito la conclusione verso la porta sguarnita mancando il bersaglio per pochi centimetri.

All'inizio del secondo tempo si è reso ancora una volta pericoloso il Raja con un colpo di testa di Iajour, troppo centrale per sorprendere Neuer. I generosi marocchini, spinti da un pubblico galvanizzato, sono riusciti a costruire altre 2 o 3 occasioni da gol contro un Bayern piuttosto rilassato, sicuro di riuscire a difendere il doppio vantaggio. L'ultima emozione della partita l'ha regalata Shaqiri che ha centrato la traversa della porta avversaria con una deviazione da distanza ravvicinata su un cross di Lahm.

Al triplice fischio finale è potuta scattare l'ennesima festa per il Bayern, che oggi ha anche conservato il vantaggio in Bundesliga senza scendere in campo grazie alle sconfitte del Bayer Leverkusen e del Borussia Dortmund, rimaste rispettivamente a -7 e -12 dalla vetta.

Bayern Monaco - Raja Casablanca 2-0 | Il Tabellino

Marcatori: Dante 7’, Thiago 22’

Bayern Monaco: Neuer, Rafinha, Boateng, Dante, Alaba, Thiago, Lahm, Kroos (dal 59’ Martinez), Ribéry, Shaqiri (dal 79’ Götze), Müller (dal 75’ Mandzukic) (Starke, Raeder, van Buyten, Pizarro, Kirchhoff, Weiser, Contento, Hojbjerg, Green). Allenatore: Josep Guardiola

Raja Casablanca: Askri, El Hachimi, Belmaalam, Oulhaj, Karrouchy, Erraki, Guehi, Moutouali, Chtibi (dal 49’ Mabidé), Hafidi (dall87’ Kachani), Iajour (dal 77’ Soulaimani) (Zaari, Coulibaly, El Had, Salhi, Kocham, Dardouri, Kanda, Eddine, Rahmani). Allenatore: Faouzi Benzarti

Bayern Monaco - Raja Casablanca 2-0 | Le Foto

Le foto della partita

Le foto della partita

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail