Hull City - Manchester United 2-3 | Highlights Premier League | Video gol (Chester, Meyler, Smalling, Rooney)

Il video con i gol di Hull City - Manchester United, i Red Devils hanno vinto in rimonta per 3-2.

Il Manchester United ha avuto l'onore di tenere a battesimo il tradizionale Boxing Day, il giorno di Santo Stefano in cui tutte le squadre di Premier League scendono in campo. La banda di Moyes è stata impegnata contro l'Hull City e ha dovuto faticare non poco per tornare a casa con i tre punti. I Red Devils dopo pochi minuti dal fischio di inizio si sono trovati addirittura in svantaggio di due gol, sono riusciti però a riacciuffare la parità prima della fine del primo tempo. Nella ripresa poi un autogol ha regalato il successo agli ospiti, il terzo consecutivo in campionato, un tassello importante nella lunga rincorsa al treno delle prime.

Bastano quattro minuti alle Tigri per scardinare la difesa un po' svagata dello United, i protagonisti dell'azione sono proprio due ex delle giovanili dei Red Devils. Alex Bruce salta più alto di tutti in area su azione di calcio d'angolo, riesce a fare da torre per Chester che da due passi non può far altro che mettere la palla in rete. È una doccia fredda per la squadra di Moyes che non riesce a reagire, anzi al 13' ne prende un altro. Protagonista in negativo è il difensore Jonny Evans che prima prova a liberare l'area, il suo tentativo è tutt'altro che efficace e il pallone finisce a Meyler che tira, la conclusione non è un granché ma ancora Evans la devia di quel poco che beffa De Gea, lo spagnolo avrebbe parato senza difficoltà.

Il doppio ceffone provoca la reazione del Manchester United. Januzaj, entrato al posto dell'infortunato Rafael, viene atterrato sulla fascia. Rooney batte la punizione, un cross morbido al centro dell'area, Smalling salta più in alto di tutti e accorcia le distanze. Il pareggio arriva al 26', la firma è di Wayne Rooney che lascia partire un gran tiro al volo dal limite dell'area, McGregor prova a parare ma il tiro è davvero molto angolato e per il portiere non c'è nulla da fare. Prima di rientrare negli spogliatoi ci prova ancora Alex Bruce e anche al rientro in campo è l'Hull la squadra più pericolosa.

Al 66' però sono gli ospiti ad andare in gol. Ashley Young si invola sulla destra, Figueroa lo lascia crossare senza opporre grande resistenza, Chester è preoccupato dall'arrivo di Rooney e di testa manda il pallone nella propria porta. Il difensore, dopo aver festeggiato il gol dell'1-0, si dispera per un errore che potrebbe costare carissimo. E infatti lo sarà perché la squadra di Moyes vince 3-2, riuscendo a mantenere il vantaggio nonostante l'espulsione per doppio giallo di Valencia nei minuti finali e l'assedio delle Tigri che però si rivela inefficace, con lo stesso Chester che nei minuti di recupero sbaglia l'ultima occasione utile per trovare il pari che forse l'Hull avrebbe anche meritato.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail