Inter – Chievo 1-1 | Highlights Serie A | Video gol (Paloschi, Nagatomo)

Il video con i gol di Inter – Chievo 1-1, vantaggio veronese con Paloschi, pareggia Nagatomo.

[iframe width=”620″ height=”349″ src=”http://videa.hu/player?v=ayUblfdnjhLGCpnb” frameborder=”0″]

L’Inter si presenta al cospetto del Chievo con l’imperativo della vittoria, dopo la sconfitta con la Lazio della scorsa settimana e della successiva eliminazione dalla Coppa Italia per mano dell’Udinese. Servono i tre punti per non perdere il treno che porta in Europa, ma la serata comincia subito male per la banda di Mazzarri che dopo pochi minuti dal fischio d’inizio si trova già costretta ad inseguire a causa del gol di Paloschi. Il pareggio arriva pochi minuti dopo e porta la firma di Nagatomo, lo stesso giapponese si vede annullare ingiustamente la rete che lo avrebbe portato a festeggiare la sua prima doppietta in Serie A. Nel secondo tempo però i nerazzurri non riescono a trovare il gol e lasciano il campo tra i fischi di San Siro.

Ci si aspettava la partenza a razzo dei padroni di casa, Mazzarri aveva chiesto di sbranare l’avversario e invece il Chievo dopo pochi minuti si porta in vantaggio. I gialloblu pressano alto e recuperano una buona palla, Dramé con qualche difficoltà riesce a mandare la palla dalle parti di Paloschi, l’attaccante entra in area, potrebbe provare a servire un compagno e invece opta per la soluzione personale: il suo destro potente si infila sotto la traversa alle spalle di Handanovic. La reazione dell’Inter è buona è infatti dopo quattro minuti arriva il pareggio, tutto parte da un’iniziativa di Alvarez sulla destra, l’argentino mette rasoterra in area e trova Nagatomo che da pochi passi non sbaglia.

Il giapponese due minuti dopo trova il secondo gol, l’arbitro annulla, sbagliando, per fuorigioco, le immagini mostrano però che il giocatore era tenuto in gioco da Dramé rimasto qualche metro indietro rispetto ai compagni. I padroni di casa ci riprovano poco più tardi con Palacio, l’argentino colpisce di testa da distanza ravvicinata, ma schiaccia troppo e non trova la porta. Sul finire del primo tempo ci prova Thereau che si invola verso la porta, la sua conclusione viene deviata in extremis da Juan Jesus. La ripresa si apre con una punizione di Alvarez, Puggioni si salva con i pugni, il portiere si ripete pochi minuti dopo sempre sull’argentino che ci aveva provato con un tiro dall’altezza del vertice sinistro dell’area piccola.

La squadra di Corini risponde con una conclusione del solito Thereau dal limite dell’area, il tiro viene deviato in angolo. Sempre il francese ha una buona occasione al termine di una buona azione di contropiede portata avanti da Paloschi, l’attaccante però allarga troppo il piatto e manda a lato. L’Inter prova l’assedio ma manca in precisione, troppo gli errori a centrocampo e poca lucidità negli ultimi 25 metri. Finisce 1-1, l’Inter riaggancia il Verona, questa è l’unica magra consolazione. Il Chievo lascia il terzultimo posto, la strada per la salvezza è ancora lunga, ma stasera ha fatto vedere una buona condizione fisica e un grande cuore.

Inter – Chievo 1-1 | La fotogallery

I Video di Calcioblog