Brasile 2014: scelti dalla Fifa gli arbitri per il mondiale, per l’Italia c’è Rizzoli

Scelte dalla Fifa le 25 terne arbitrali che dirigeranno le partite durante Brasile 2014: per l’Italia oneri e onori per l’emiliano Nicola Rizzoli, assistito da Faverani e Stefani.


Dopo due edizioni consecutive in cui a fare le valigie per Germania e Sudafrica era stato il torinese Roberto Rosetti, che aveva ricevuto il testimone dal mitologico Pierluigi Collina, in Brasile tocca a Nicola Rizzoli, arbitro di Mirandola della sezione di Bologna che in sedici anni di direzioni di gara (cominciò in Serie C nel ’98) ha scalato posizioni su posizioni arrivando all’apice di quella che può essere la carriera di un fischietto di calcio. Non si lascerà sopraffare dall’emozione Rizzoli, abituato ormai da tempo a dirigere partite importanti: era sempre lui a rappresentare la classe arbitrale italiana durante Euro 2012 (ottima la gestione del quarto di finale tra Spagna e Francia), così come fu affidata a lui, e non fece brutta figura, la scorsa finale di Champions League tra Bayern Monaco e Borussia Dortmund; l’ultima gara importante in cui ha fischiato è stato il big-match della Serie A tra Juve e Roma, anche in quel caso il 5 gennaio scorso è stato pressoché perfetto.

Dunque oltre a Capello, Zaccheroni e gli azzurri di Prandelli, l’evento calcistico più atteso dell’anno vedrà protagonisti anche altri tre italiani; insieme a Rizzoli, infatti, sono stati convocati anche due guardalinee nostrani che rispondono al nome di Renato Faverani e Andrea Stefani. In tutto saranno 25 le terne scelte dalla Fifa, più otto arbitri e altrettanti assistenti di riserva: nove arbitri saranno europei, cinque sudamericani, quattro asiatici, tre africani e centro-nordamericani, un solo rappresentate per l’Oceana, col colombiano Wilmar Roldan che sarà il più giovane della truppa coi suoi 33 anni e l’ivoriano Noumandiez Doue il più “anziano” con 43 primavere. “Gli arbitri selezionati sono stati scelti soprattutto per la loro personalità e per la capacità di comprendere il calcio, essendo in grado di leggere le gare e l’approccio tattico delle squadre in ogni partita” ha scritto in una nota la Fifa. Di seguito la lista completa degli arbitri che dirigeranno le partite durante Brasile 2014:

AFC: Ravshan Irmatov (Uzbekistan), Yuichi Nishimura (Giappone), Nawaf Shukralla (Bahrain), Ben Williams (Australia). CAF: Noumandiez Doue (Costa d’Avorio), Bakary Gassama (Gambia), Djamel Haimoudi (Algeria). CONCACAF: Joel Aguilar (El Salvador), Mark Geiger (Usa), Marco Rodriguez Moreno (Messico). CONMEBOL: Enrique Osses (Cile), Nestor Pitana (Argentina), Wilmar Roldan (Colombia), Sandro Ricci (Brasile), Carlos Vera Rodriguez (Ecuador). OCEANIA: Peter O’Leary (Nuova Zelanda). UEFA: Felix Brych (Germania), Cuneyt Cakir (Turchia), Jonas Eriksson (Svezia), Bjorn Kuipers (Olanda), Milorad Mazic (Serbia), Pedro Proenca (Portogallo), Nicola Rizzoli (Italia), Carlos Velasco Carballo (Spagna), Howard Webb (Inghilterra).

I Video di Calcioblog

Ultime notizie su Campionati Mondiali

Tutto su Campionati Mondiali →