Inter – Sassuolo 1-0 | Risultato finale | Samuel firma la prima vittoria del 2014 nerazzurro

La diretta del posticipo di Serie A Inter – Sassuolo, aggiornamenti in tempo reale dalle 20:45.

Inter – Sassuolo | Come vederla in tv e streaming

Il posticipo di San Siro sarà trasmesso come al solito da Sky sul satellite e da Mediaset Premium sul digitale terrestre. Gli abbonati a Sky possono collegarsi ai canali Sport 1 HD, Supercalcio HD e Calcio 1 HD (201, 204 e 251), la telecronaca è di Riccardo Gentile affiancato da Beppe Bergomi. A bordo campo per interviste e aggiornamenti dalle panchine ci sono Andrea Paventi, Massimiliano Nebuloni e Andrea Barzaghi, la telecronaca faziosa sarà di Roberto Scarpini. Chi invece sceglie il digitale terrestre deve collegarsi ai canali Calcio e Calcio HD (370 e 381), la partita ce la raccontano Pierluigi Pardo e Roberto Cravero che si avvarranno dei contributi dal campo di Claudio Raimondi e Marco Barzaghi, è di Christian Recalcati la cronaca a tinte nerazzurre. È possibile seguire la sfida anche su pc, smartphone e tablet attraverso le applicazioni Sky Go e Premium Play.

Inter e Sassuolo chiudono la ventitreesima giornata di Serie A, la sfida di San Siro è cruciale per entrambe le squadre a secco di vittorie da troppo tempo. I nerazzurri di Mazzarri ancora non hanno mai conquistato i tre punti in questo 2014, raccogliendo due pareggi e ben tre sconfitte, l’ultima vittoria risale al derby prima della pausa natalizia. I neroverdi sono riusciti a vincere soltanto con il Milan, protagonista dell’incontro fu Berardi autore di un clamoroso poker. Poi le cose non sono girate per il verso giusto, Malesani ha sostituito Di Francesco, ma ancora non c’è stata la svolta: all’esordio il nuovo allenatore ha rimediato una sconfitta casalinga contro il Verona.

Mazzarri in settimana ha detto di aspettarsi molto dal nuovo acquisto Hernanes, il profeta parte subito da titolare a centrocampo dove si rivede anche Guarin, mentre al centro c’è Kuzmanovic. Sulla fascia destra c’è l’altro volto nuovo del mercato invernale, D’Ambrosio, mentre a sinistra come al solito troviamo Nagatomo. In attacco si rivede dal primo minuto Milito che affiancherà il sempre presente Palacio. C’è una novità in difesa, Campagnaro va in panchina e lascia il posto a Samuel, regolarmente in campo Juan Jesus e Rolando, sempre panchina per Ranocchia.

Malesani risponde con uno schema speculare, anche il Sassuolo si schiererà con il 3-5-2. Tra i pali c’è come sempre Pegolo, davanti a lui il terzetto difensivo è composto da Bianco, Cannavaro e Ariaudo. I due esterni sono Rosi e Longhi, mentre al centro del campo agiranno Brighi, Chibsah e Biondini. In attacco ci si affida alla genialità di Berardi e all’esperienza di Floro Flores, a loro il compito di provare a fare male all’Inter. Sono tantissimi i volti nuovi in questo Sassuolo che nel mercato è stato attivissimo, chissà se basterà per raggiungere la salvezza.

Inter – Sassuolo | Probabili formazioni

Inter (3-5-2): Handanovic; Rolando, Samuel, Juan Jesus; D’Ambrosio, Guarin, Kuzmanovic, Hernanes, Nagatomo; Palacio, Milito.
A disposizione: Carrizo, Castellazzi, Ranocchia, Jonathan, Campagnaro, Zanetti, Andreolli, Taider, Kovacic, Mudingayi, Botta, Icardi.
Allenatore: Mazzarri.
Squalificati: nessuno.
Infortunati: Cambiasso, Alvarez,

Sassuolo (3-5-2): Pegolo; Bianco, Cannavaro, Ariaudo; Rosi, Brighi, Chibsah, Biondini, Longhi; Berardi, Floro Flores.
A disposizione: Pomini, Polito, Pucino, Antei, Manfredini, Missiroli, Ziegler, Marrone, Zaza, Sansone, Farias, Floccari.
Allenatore: Malesani.
Squalificati: Mendes.
Infortunati: Terranova, Alexe, Acerbi, Masucci, Magnanelli, Gazzola.

Arbitro: Peruzzo (Guardalinee Liberti e Paganessi, quarto uomo Schenone, arbitri di porta De Marco e Cervellera.

Inter – Sassuolo | I precedenti

Essendo gli emiliani alla prima stagione stasera affronteranno l’Inter a San Siro per la prima volta nella loro storia. Più in generale non ci sono precedenti tra queste due squadre, ad eccezione della gara d’andata giocata a Reggio Emilia. La partita del Mapei Stadium si è giocata lo scorso 22 settembre, è finita 7-0 per l’Inter, protagonisti id giornata Taider e Milito, di Palacio, Alvarez e Cambiasso. Vedremo come andrà la prima del Sassuolo nella Scala del calcio.

I Video di Calcioblog