Fiorentina – Inter 1-2 | Risultato finale | Gol di Palacio, Cuadrado e Icardi

Fiorentina – Inter 1-2: al vantaggio di Palacio per i nerazzurri, risponde Cuadrado, poi Icardi chiude i conti

Fiorentina – Inter, Stadio Artemio Franchi
LIVE

Fiorentina

Cuadrado 46′

12

Internazionale

34′ Palacio
65′ Icardi

  • 20.15 Comunicate le formazioni ufficiali di Fiorentina – Inter: Montella sceglie Mati Fernandez al posto dello squalificato Borja Valero, Matri finisce in panchina. Mazzarri conferma la formazione che ha battuto il Sassuolo.
    FIORENTINA (3-5-2): Neto; Diakité, Rodriguez, Compper; Cuadrado, Fernandez, Pizarro, Vargas, Aquilani; Ilicic, Joaquin. Allenatore: Montella.
    INTER (3-5-2): Handanovic; Rolando, Samuel, Juan Jesus; Jonathan, Guarin, Kuzmanovic, Hernanes, Nagatomo; Palacio, Milito. Allenatore: Mazzarri.


  • 20.30 Le squadre, così come arbitri e guardalinee stanno completando il riscaldamento

  • 20.40 Cinque minuti al fischio d’inizio


  • 1′

    Calcio d’inizio a favore dell’Inter: partiti!


  • 3′

    Primo brutto fallo della partita: Compper stende Milito. Poteva starci il giallo


  • 4′

    Brivido per la Fiorentina: disattenzione di Neto che cincischia con il pallone e Palacio va vicino al gol!!


  • 5′

    Brutto fallo di Nagatomo su Cuadrado: l’arbitro utilizza lo stesso metro di prima e non ammonisce il giapponese


  • 6′

    Primo angolo per la Fiorentina: niente di fatto sugli sviluppi


  • 7′

    Curiosità: all’arrivo di Mazzarri in panchina, i tifosi della Fiorentina presenti nei pressi hanno cominciato a sventolare dei fazzoletti bianchi per ricordare le numerose “lamentele” del tecnico nerazzurro


  • 10′

    Fallaccio di Samuel su Joaquin: qui il giallo ci stava tutto, l’arbitro lo grazia


  • 11′

    Ancora un fallo dell’Inter: Hernanes ferma con le cattive un imprendibile Cuadrado


  • 13′

    INCREDIBILE PALO di Palacio! Azione di contropiede dell’Inter, la Fiorentina rischia grosso!


  • 16′

    Primo giallo della partita: Jonathan ferma Pizarro lanciato in contropiede e viene ammonito


  • 18′

    La Fiorentina rischia ancora: calcio d’angolo per l’Inter, ma i viola sbrogliano facilmente


  • 20′

    Fin qui decisamente meglio l’Inter della Fiorentina. Troppo svagati i viola


  • 21′

    Ancora angolo per l’Inter: batti e ribatti in area, poi l’arbitro fischia fallo a favore dei viola


  • 24′

    Fase di stallo della partita: le squadre cercano di studiarsi


  • 26′

    Juan Jesus rischia il giallo: steso da dietro Josip Ilicic


  • 27′

    La Fiorentina ci prova su punizione da 35 metri: Vargas spara in curva


  • 30′

    L’Inter si addormenta: Compper si fa 40 metri di campo da solo e tira in porta. Handanovic blocca in due tempi


  • 33′

    Rischia il giallo anche Milito: l’attaccante nerazzurro si aggrappa da dietro su Pizarro e lo mette giù a centrocampo


  • 34′

    GOOOOL DELL’INTER! Grande giocata di Guarin che serve Palacio in area: l’argentino brucia Neto e mette in rete


  • 37′

    Punizione per la Fiorentina da 30 metri: Mati la mette al centro, ma Gonzalo fa fallo su Samuel e l’arbitro ferma il gioco


  • 39′

    Angolo per la Fiorentina: batte Ilicic, Handanovic respinge lontano di pugno


  • 41′

    I padroni di casa ora pressano molto alti l’Inter che appare leggermente in difficoltà


  • 43′

    Guarin rischia il giallo mandando platealmente a quel paese un guardalinee per un fallo laterale probabilmente invertito


  • 44′

    Ammonito Rolando: fallo plateale su Gonzalo


  • 45′

    Un minuto di recupero


  • 45’+1

    Finisce qui il primo tempo: Inter meritatamente in vantaggio


  • 46′

    Nella ripresa il calcio d’inizio è a favore dei padroni di casa: si ricomincia!


  • 46′

    Subito angolo per i viola


  • 46′

    GOOOOL! PAREGGIO DELLA FIORENTINA! Cuadrado dal limite infila Handanovic, molto incerto nell’occasione nonostante la leggera deviazione di Juan Jesus!


  • 49′

    Si scaldano Icardi per l’Inter, Anderson per la Fiorentina


  • 52′

    Con il gol la Fiorentina sembra aver riconquistato brillantezza


  • 54′

    Numero di Cuadrado su Kuzmanovic: il nerazzurro stende il colombiano, ma incredibilemente l’arbitro non tira fuori il giallo


  • 55′

    Primo cambio nell’Inter: esce Milito, entra Icardi


  • 57′

    La partita sta diventando molto accesa dal punto di vista agonistico


  • 58′

    Nuovo angolo per la Fiorentina: nulla di fatto


  • 59′

    Iniziativa di Ilicic che scocca un tiro dalla distanza: palla molto alta sul fondo


  • 60′

    Brutto fallo di Guarin sul connazionale Cuadrado: giallo


  • 60′

    Aquilani corre a difendere Cuadrado e si becca il giallo per un’aggressione verbale a Guarin


  • 62′

    Cambio nella Fiorentina: esce Gonzalo Rodriguez, entra Tomovic


  • 65′

    Mazzarri fa scaldare Taider: sta per uscire un nervosissimo Guarin


  • 65′

    GOOOOL DELL’INTER. I nerazzurri si portano in vantaggio con Icardi che segna però in netto fuorigioco. Il guardalinee incredibilmente non segnala, l’arbitro convalida: 1-2


  • 68′

    Torna in campo Mario Gomez per la Fiorentina, esce Joaquin


  • 70′

    Ammonito Palacio per proteste


  • 71′

    Nuovo cambio nell’Inter: esce Guarin, entra Taider


  • 75′

    Fase di batti e ribatti della partita


  • 78′

    Problemi per Cuadrado: il colombiano chiede il cambio, entra Matri


  • 80′

    Angolo per la Fiorentina


  • 81′

    Ammonito Samuel per trattenute ripetute su Gomez prima della battuta dell’angolo


  • 84′

    Ancora un corner per i viola: Pizarro perde malamente palla e parte il contropiede nerazzurro che si conclude con un angolo guadagnato per i nerazzurri


  • 85′

    Cambio Inter: entra D’Ambrosio, esce Nagatomo


  • 88′

    Contropiede Inter con D’Ambrosio che non trova il tempo per serviere Palacio tutto solo in area. Angolo per i nerazzurri


  • 90′

    Quattro minuti di recupero


  • 90’+2

    Ilicic conquista un angolo per la Fiorentina: Tomovic la mette dentro ma Aquilani la mette fuori di testa


  • 90’+3

    Ammonito Matri per proteste


  • 90’+4

    Brivido per l’Inter: Matri raccoglie un pallone vagante ma il suo tiro al volo finisce fuori!


  • 90’+4

    Finisce qui: Inter batte Fiorentina e conquista tre punti importantissimi in chiave “europea”

19.25 Fiorentina – Inter, le condizioni meteo. Nuvole sparse sulla città di Firenze, ma non sono previste precipitazoni per questa sera. La gara tra viola e nerazzurri si disputerà in condizioni buone, con temperature intorno ai 10 gradi.

Fiorentina – Inter, i precedenti. Fiorentina e Inter si sono affrontate 76 volte in serie A. Il bilancio è di 26 vittorie per i viola, 32 pareggi e 17 vittorie per i nerazzurri. All’andata tra le mura di San Siro prevalsero i nerazzurri con il punteggio di 2-1, ma l’ultimo precedente al Franchi è un roboante 4-1: lo scorso anno i viola dominarono letteralmente la squadra di Andrea Stramaccioni.

Fiorentina – Inter | La presentazione del match

Fiorentina – Inter, anticipo 24/a giornata di Serie A. Il big match della quinta giornata di ritorno di Serie A tra Fiorentina e Inter si giocherà in anticipo questa sera allo Stadio Artemio Franchi. Fischio d’inizio alle 20.45 per quello che si preannuncia un vero e proprio esame per entrambe le compagini. La Fiorentina vuole capire a che punto è il progetto di Vincenzo Montella, esattamente a poche ore dalla conquista della finale di Coppa Italia. L’Inter, invece, dopo aver ritrovato i tre punti in casa contro il Sassuolo è alla ricerca di continuità nelle prestazioni.

A livello di forma fisica, la Fiorentina potrebbe pagare gli impegni ravvicinati con Atalanta (vittoria in campionato lo scorso weekend) e Udinese (semifinale di ritorno di Coppa Italia), ecco perché Vincenzo Montella potrebbe pensare di lanciare il rientrante Tomovic, che manca praticamente dalla trasferta di Cagliari. Sicuri assenti Savic – infortunatosi martedì, ne avrà per 10 giorni – e lo squalificato Borja Valero. La concomitante assenza dell’infortunato Ambrosini, dunque, dovrebbe portare Vincenzo Montella ad optare per un centrocampo formato da Anderson, Pizarro ed Aquilani. In attacco, Alessandro Matri sarà supportato dall’ex Palermo Ilicic.

È tornato il morale in casa Inter, ma Walter Mazzarri rimane ancora con il dubbio relativo all’impiego del brasiliano Hernanes. L’ex Lazio è tornato in gruppo giovedì, ma prima di decidere se schierarlo in campo al Franchi, il tecnico nerazzurro attende l’OK definitivo dei medici. Abili e arruolabili gli argentini Cambiasso e Milito, anche se il primo è candidato a partire dalla panchina, poiché reduce da un lungo stop. In difesa, dovrebbe essere confermato il blocco uscito indenne dal campo contro il Sassuolo, con Campagnaro ancora in panchina per far posto all’esperienza di Walter Samuel. Sugli esterni, Nagatomo e Jonathan favoriti su D’Ambrosio, mentre è in dubbio anche Kovacic, che negli ultimi giorni si è allenato a parte.

Fiorentina – Inter | Diretta TV e streaming

Fiorentina – Inter del 15 febbraio 2014 ore 20.45 sarà trasmessa in diretta TV per gli abbonati a Sky Sport (e Calcio) e Premium Calcio. La gara sarà preceduta da un ampio pre-partica, mentre al termine della partita ci saranno approfondimenti ed interviste esclusive da parte di entrambe le piattaforme pay TV. In streaming, Fiorentina Inter sarà visibile tramite i servizi Sky Go e Premium Play, accessibili da Pc, tablet e smartphone.

Fiorentina – Inter | Probabili formazioni

Fiorentina (3-5-1-1): Neto, Roncaglia, Rodriguez, Compper; Cuadrado, Aquilani, Pizarro, Anderson, Vargas; Ilicic; Matri. A disp.:Rosati, Lupatelli, Diakité, Pasqual, Ambrosini, Bakic, Wolski, M. Fernandez, Joaquin, Gomez, Matos. All.: Montella Squalificati: Borja Valero (1) Indisponibili: Hegazy, Rossi, Rebic, Savic

Inter (3-5-2): Handanovic; Rolando, Samuel, Juan Jesus; Jonathan, Guarin, Kuzmanovic, Taider, Nagatomo; Milito, Palacio. A disp.:Carrizo, Castellazzi, Ranocchia, Andreolli, Campagnaro, D’Ambrosio, Zanetti, Mudingayi, Botta, Kovacic, Icardi. All.: Mazzarri Indisponibili: Cambiasso, Chivu, Alvarez, Hernanes.

I Video di Calcioblog