Arsenal – Bayern Monaco 0-2 | Highlights Champions League – Video Gol (Kroos, Muller)

Ecco il video di Arsenal – Bayern Monaco 0-2, partita decisa dai gol di Kroos e Muller. Nei londinese espulso Szczęsny. Un rigore sbagliato per parte. I baveresi hanno un piede nei quarti di Champions League

19 Febbraio 2014 – Così come il Barcellona ed il PSG nelle partite di ieri, oggi anche il Bayern Monaco di Pep Guardiola ha ipotecato il passaggio del turno vincendo 2-0 sul campo dell’Arsenal. Già alla vigilia il compito dei londinesi appariva proibitivo, ma dopo il risultato di questa sera le possibilità della squadra di Wenger si sono ridotte ad un lumicino. Per tentare l’impresa era necessario ottenere un risultato positivo almeno in casa, ma oggettivamente è girato davvero tutto storto all’Arsenal.

All’ottavo minuto di gioco, infatti, Ozil ha avuto l’opportunità di portare in vantaggio i suoi su calcio di rigore, causato da un fallo ingenuo di Boateng proprio sull’ex Real Madrid. Dagli undici metri il tedesco di origini turche ha tentato di beffare Neuer con una conclusione centrale, ma il suo compagno di nazionale non è caduto nel tranello ed ha respinto il tiro a mano aperta. Al 37esimo minuto Robben ha scambiato il pallone con Kross sulla trequarti, lanciandosi poi a tutta velocità nell’area di rigore avversaria.

Il numero 39 bavarese l’ha pescato con un lancio con il contagiri, sorprendendo tutta la difesa avversaria. Per evitare il peggio Szczęsny è uscito fuori dai pali, ma invece di intercettare il pallone è finito con il travolgere il calciatore olandese. L’arbitro Rizzoli non ha esitato ad assegnare il secondo calcio di rigore della partita, sventolando anche il cartellino rosso all’indirizzo del polacco che, con la sua uscita da kamikaze, aveva interrotto una chiara occasione da gol.

Sul dischetto si è presentato l’austriaco Alaba che è riuscito a spiazzare Fabianski, ma non ad infilare il pallone in rete, colpendo la base del palo. La gioia del Bayern è stata però solo rimandata di qualche minuto, perché ad inizio ripresa Toni Kroos, liberato da Lahm, ha preso la mira dal limite dell’area ed ha portato in vantaggio i suoi. Con l’inferiorità numerica l’Arsenal non è stato in grado di abbozzare neanche un’azione, subendo per tutto il tempo la pressione della squadra avversaria.

A tre minuti dalla fine è arrivato puntuale anche il gol del raddoppio, firmato da Thomas Müller con un colpo di testa su assist dell’onnipresente Lahm.

Arsenal – Bayern Monaco 0-2 | Le Foto

Le foto della partita

Le foto della partita

Ultime notizie su Champions League

Tutto su Champions League →