Alena Seredova querela Dagospia e chiede 750 mila euro di danni

Alena Seredova querela Dagospia e smentisce la crisi matrimoniale con il portiere della Juventus Gigi Buffon

Alena Seredova querela Dagospia e chiede alla testata un risarcimento danni da ben 750 mila euro per aver dato la notizia della sua presunta crisi coniugale con il portiere e capitano della Juventus, Gigi Buffon. A dare particolare fastidio alla modella e attrice ceca, le indiscrezioni rilanciate dal sito di Dagospia secondo cui abbia intrecciato una relazione extraconiugale, che sia in crisi con il marito e che si sia rivolta all’Avv. Bemardini De Pace per essere assistita in un’eventuale separazione. Insomma, tutto il castello del gossip di questi giorni, sarebbe frutto di indiscrezioni e voci prive di fondamento.

“Alena Seredova – si legge nel testo della denuncia – è sempre stata una moglie innamorata e fedele, che si è dedicata con abnegazione ed affetto alla cura dei figli, anteponendo l’interesse della famiglia a qualsiasi esigenza ed ambizione personale, nonché, spesso, anche agli impegni pubblici legati alla professione”.

Nessuna possibilità, dunque, che la Seredova abbia potuto in questi ultimi mesi porre le basi per un’altra relazione parallela a quella con il marito, Gigi Buffon, sia per rispetto dello stesso, sia per i figli nati dal matrimonio di una delle coppie più chiacchierate del gossip nostrano.

“La notizia diffusa da Dagospia – prosegue la querela sporta da Alena Seredova per mezzo dei suoi legali – , oltre ad essere introdotta da un titolo denigratorio, ha lasciato intendere che Alena Seredova avrebbe instaurato una relazione extraconiugale – cosi tradendo la fiducia e l’amore del marito – e che, a seguito della nascita di un nuovo amore, senza alcuna preoccupazione per i figli ed il destino della famiglia, avrebbe deciso di porre fine ad un matrimonio durato più di tre anni e preceduto da una lunga convivenza”.

Si tratterebbe, dunque, di una montatura della stampa, stando a quanto denuncia Alena Seredova, nonostante proprio nei giorni scorsi un’intervista rilasciata a ‘Vanity Fair’ da Riccardo Grande Stevens abbia confermato indirettamente le voci di frizioni nella coppia Seredova – Buffon. Il figlio dello storico avvocato della Juventus, Franzo, ha fornito alcuni dettagli sulla vita privata del portiere bianconero, che si sarebbe trasferito proprio in un appartamento di sua proprietà:

“Ha avuto anche lui problemi in famiglia. È voluto uscire di casa per un periodo – ha detto Grande Stevens –  Gigi qua è padrone di casa. Può starci anche dieci anni”.

Insomma, il giallo rimane: magari Buffon e la Seredova non sono proprio nel loro miglior periodo di coppia, pur non essendo propensi a separarsi. Certo è che se la denuncia della bella Alena, nega qualsiasi sua scappatella, rimane ‘vivo’ il gossip sul marito, che pare abbia una particolare intesa con la giornalista di ‘Sky Sport’ Ilaria D’Amico.