Atletico – Real 2-2 video gol | Highlights Derby di Madrid | oggi, 2 Marzo 2014

Il video con i gol e gli highlights del derby di Madrid tra Atletico e Real del 2 marzo 2014, finisce 2-2 con i gol di Benzema, Koke, Gabi e Cristiano Ronaldo.

[iframe width=”620″ height=”349″ src=”http://videa.hu/player?v=fLjZTz0lYXE66izy” frameborder=”0″]

Si è da poco concluso un Derby di Madrid carico di emozioni, al Vicente Calderon finisce 2-2 dopo che i padroni di casa dell’Atletico avevano a lungo accarezzato il sogno della seconda vittoria stagionale contro i cugini del Real che avrebbe significato l’aggancio al primo posto in classifica. A spegnere l’entusiasmo dei 50 mila presenti sugli spalti ci ha pensato però il solito Cristiano Ronaldo che a dieci minuti dalla fine realizza il gol del pareggio. I Colchoneros dopo essere passati in svantaggio per mano di Benzema, avevano infatti ribaltato la situazione con i gol di Koke e del capitano Gabi.

Al pronti via le due squadre partono subito fortissimo e dopo tre minuti il Real Madrid è già avanti, c’è un calcio d’angolo che batte Di Maria, l’argentino scambia con un compagno e poi crossa, Benzema riesce a galleggiare sulla linea del fuorigioco e da due passi mette alle spalle di Courtois. Dalla panchina Simeone protesta invocando la posizione di offside del francese, non sarà l’unica rimostranza nei confronti dell’arbitro Delgado nel corso della gara. Il primo episodio contestato è un calcio di rigore richiesto da Diego Costa per fallo di Sergio Ramos, le immagini sembrano dimostrare che il contatto c’è, non è della stessa opinione il direttore di gara.

L’Atletico, spinto dai suoi tifosi, riesce a trovare la forza per reagire e poco prima della mezz’ora trova il pareggio. È bellissimo il movimento di Arda Turan che si gira bene palla al piede e serve in profondità Koke che indovina il diagonale che si va a infilare vicino al palo lontano della porta difesa da Diego Lopez. In pieno recupero, prima di tornare negli spogliatoi, i padroni di casa passano in vantaggio e il merito è tutto di Gabi che si inventa un bolide dai 40 metri che trova leggermente impreparato il portiere del Real che forse non si aspettava una conclusione da quella distanza.

Nella ripresa la pressione del Real si fa sempre più intensa, l’Atletico si difende ma non rinuncia a dei rapidi forcing offensivi. Diego Costa tiene in apprensione la difesa delle Merengues, chiede un rigore per un presunto fallo di Arbeloa ma rimedia un giallo per simulazione. La stanchezza cresce ma il traguardo sembra essere a portata di mano dei ragazzi di Simeone, ma c’è sempre da fare i conti con Cristiano Ronaldo: Gabi perde palle e poi è troppo molle in chiusura su Carvajal che riesce a mettere in mezzo, CR7 è velocissimo nel raccogliere la palla vagante e fulminare Courtois. Il pareggio fa contenta la squadra di Ancelotti che con questo punto conserva i tre punti di vantaggio sull’Atletico e resta da sola al comando anche in caso di vittoria del Barça contro l’Almeria.

Atletico Madrid – Real Madrid 2-2 | La fotogallery

Ultime notizie su Allenatori

Tutto su Allenatori →