Chelsea – Arsenal 6-0 | Highlights Premier League | Video gol (Eto’o, Schurrle, Hazard, Oscar, Salah)

I gol e gli highlights del derby di Londra, il Chelse vince 6-0 con l’Arsenal.

[iframe width=”620″ height=”349″ src=”http://videa.hu/player?v=Qj6wLOha76Y65IYm” frameborder=”0″]

Il Chelsea fa suo il derby di Londra e porta a sette i punti di vantaggio sull’Arsenal che però ha giocato una partita in meno. È un incubo la millesima panchina con i Gunners per il francese, la sua squadra conferma un ruolino terribile in trasferta contro le pretendenti al titolo. Allo Stamford Bridge perde 6-0, in precedenza aveva rimediato un 6-3 e un 5-1 rispettivamente contro Manchester City e Liverpool. Bastano sette minuti ai Blues per indirizzare il match grazie ai goal di Eto’o e Schurrle, il tris è di Hazard su rigore, con Oscar che serve il poker prima di tornare negli spogliatoi. Nella ripresa ancora il brasiliano e poi Salah al primo gol da quando è arrivato alla corte di Mourinho.

Al pronti via Giroud prova a mettere in difficoltà Cech che non si fa sorprendere. Al 5′ minuto Schurrle serve Eto’o, il camerunense salta Oxlade-Chamberlain con una finta, rientra sul sinistro e punta l’angolo lontano senza lasciare scampo a Szczesny. Passano due minuti e Matic strappa una palla a Cazorla, la offre a Schurrle che indovina il diagonale di destro battendo per la seconda volta il portiere polacco, ma quante responsabilità ha la difesa dell’Arsenal. La parola fine alla partita viene scritta al 17′: Oxlade-Chamberlain è autore di una parata, l’arbitro fischia il rigore anche se stranamente decide di espellere un incolpevole Gibbs nonostante l’autore del fallo di mani ammette le sue responsabilità. Dal dischetto si presenta Hazard che batte centrale beffando Szczesny che aveva scelto il lato destro.

Si fa male Eto’o e viene sostituito da Torres, lo spagnolo è l’autore dell’assist per Oscar che prima della fine del primo tempo realizza il 4-0. Il brasiliano è autore di una doppietta, al 66’Rosicky sbaglia un appoggio ne approfitta l’attaccante del Chelsea che indovina il rasoterra, con Szczesny che non ci arriva davvero per un soffio. Prima della fine c’è anche spazio per il gol di Salah entrato proprio al posto di Oscar, l’ex Basilea scappa sul filo del fuorigioco e realizza il suo primo gol con la maglia del Chelsea. Finisce in trionfo la sfida dello Stamford Bridge, mai Mourinho aveva vinto segnando sei gol con il Chelsea, i ragazzi di Wenger escono con le ossa rotte e sicuramente molto ridimensionati, a questo punto non sembrano essere attrezzati per la corsa al titolo.

Ultime notizie su Allenatori

Tutto su Allenatori →