Anelka, chi l’ha visto? L’Atletico Mineiro lo attende invano da giorni

Dopo il licenziamento da parte del WBA, Anelka ha trovato l’accordo con il club di Ronaldinho, ma in Brasile lo attendono invano da giorni

Nicolas Anelka, attaccante francese giramondo, continua ad essere un caso: dopo essere stato licenziato West Bromwich Albion, l’ex Juventus ha trovato l’accordo con l’Atletico Minerio, club del massimo campionato brasiliano in cui milita anche l’ex Milan e Barcellona Ronaldinho: l’annuncio dell’intesa è stato dato dalla società oltre una settimana fa, ma Anelka ancora non si è presentato al quartier generale della squadra. Secondo alcune indiscrezioni riportate oggi dalla ‘Gazzetta dello Sport’, il francese – da qualche anno convertitosi all’islam – sarebbe stato avvistato in Kuwait e ai suoi amici avrebbe confidato di non aver ancora firmato alcun contratto. Possibile che l’Atletico Mineiro abbia annunciato l’ingaggio di Anelka senza averne avuto ancora l’OK definitivo?

Insomma, si brancola nel buio e l’Atletico Mineiro sonda i propri 007 sparsi per il globo a caccia di avvistamenti dell’attaccante francese: “Anelka è del Galo”, ha twittato quasi 10 giorni fa il presidente dell’Atletico Mineiro, Alexandre Kalil, ma il giocatore che avrebbe dovuto raggiungere Belo Horizonte da lì a qualche ora, ancora non si è fatto vivo. Qualche giorno fa ha partecipato ad una conferenza stampa in Kuwait e chi gli è stato vicino sostiene che non avesse alcuna fretta di raggiungere il Brasile, dopo il licenziamento da parte del WBA per l’ormai famosa esultanza con la quenelle.

L’Atletico Mineiro e l’ex compagno al PSG, Ronaldinho, lo attendono ancora a braccia aperte, convinti che il campionato brasiliano possa essere il trampolino di “rilancio” di Anelka, dopo la girandola di squadre degli ultimi due anni e mezzo (sei mesi li ha passati anche alla Juventus) e solo cinque gol all’attivo. Lontano dai riflettori della stampa europea, Anelka potrebbe gestire molto meglio la sua vita privata in Brasile, ma a quanto pare non sarebbe del tutto convinto della scelta. Fonti vicine all’attaccante francese parlano di trattativa ben avviata con l’Atletico Mineiro, ma non ancora conclusa. La società di Minas Gerais, invece, sostiene di avere in mano un contratto firmato che intendono far rispettare al giocatore. Sul sito ufficiale il nome di Anelka era già comparso qualche giorno fa nella pagina dedicata alla rosa, ma manca ancora la foto del francese con la nuova casacca. Che potrebbe a questo punto non arrivare mai. Con Anelka non c’è mai nulla di scontato.