Hull City – Arsenal 0-3 | Highlights Premier League | Video gol

Hull City – Arsenal 0-3 Video Gol: una doppietta di Podolsky e la rete di Ramsey consentono ai Gunners di ipotecare il quarto posto in Premier League


Hull City – Arsenal 0-3. I ‘Gunners’ vincono anche in trasferta e provano ad ipotecare il quarto posto ai danni dell’Everton (in campo contro il Manchester City). Con la vittoria sull’Hull City, Podolski e soci, raggiungono quota 70 punti contro i 66 dei blu di Liverpool. Tutto facile per l’Arsenal in casa delle ‘Tigri’, che il prossimo 14 maggio contenderanno ai londinesi l’FA Cup 2014. Wenger rilancia Ozil – reduce da un lungo infortunio – e Giroud, mentre lascia in panchina l’ex milanista Flamini, l’esperto Rosicky e la freccia Chamberlain.

I padroni di casa partono forte e al 15’ confezionano la prima palla gol della gara con Jelavić: Szczęsny, estremo difensore dell’Arsenal, è bravo a deviare in angolo. L’Arsenal è sornione e le ‘Tigri’ provano ancora ad affondare al 23’: Shane Long ha una ghiotta occasione da posizione ravvicinata, ma il suo tiro finisce a lato. A questo punto si destano gli ospiti che al 31’ passano in vantaggio: Ramsey- grande stagione fin qui la sua – riceve un pallone invitante in area e a tu per tu con il portiere avversario lo batte abilmente. I padroni di casa provano a reagire e al 35’ è Livermore a calciare al volo da fuori area, ma la palla finisce fuori. Partita gradevole ed equilibrata, con le ‘Tigri’ che ci provano ancora con Long al 44’: il suo colpo di testa viene però parato dall’estremo difensore dell’Arsenal. Passa un minuto e Podolski raddoppia con una bella acrobazia: 2-0 e tutti al riposo.

Il raddoppio piega l’Hull City che torna in campo quasi rassegnato: al 54’ Podolski centra la sua seconda doppietta consecutiva andando a siglare il gol del 3-0, dopo una ghiottissima occasione per Ramsey. È notte fonda per i padroni di casa che sembrano essere proprio in bambola: al 64’ il portiere delle ‘Tigri’ si distrae su un retropassaggio, consegnando il pallone a Giroud, ma a porta vuota il francese spara sulla traversa. Al 77’ Harper si supera su una conclusione di Ramsey, mentre due minuti più tardi è l’Hull ad andare vicino al gol della bandiera, ma Szczęsny compie un vero prodigio. Il risultato non cambia più da qui al 90’ e l’Arsenal raccoglie anche gli applausi dello sportivissimo pubblico di casa.

I Video di Calcioblog