Manchester United – Norwich 4-0 | Highlights Premier League | Video gol

Manchester United – Norwich 4-0 Video Gol: le doppiette di Wayne Rooney e Juan Mata fanno sorridere Ryan Giggs all’esordio in panchina

[iframe width=”620″ height=”350″ src=”//www.dailymotion.com/embed/video/x1rjp0j” frameborder=”0″]

Manchester United – Norwich 4-0, buona la prima di Ryan Giggs. Non poteva iniziare meglio l’era Giggs sulla panchina del Manchester United: i Red Devils hanno battuto tra le mura amiche dell’Old Trafford il Norwich, grazie alle doppiette di Wayne Rooney e  Juan Mata. Al cospetto dei gialloverdi che stanno lottando per non retrocedere, il manager gallese “a tempo” opta per un classico 4-4-2 con Rooney e Wellbeck di punta, mentre a Valencia e Kagawa è stato dato il compito di arrivare sul fondo e mettere al centro palloni invitanti.

L’inizio di gara è abbastanza sobrio, ma bastano 14 minuti al Manchester United per creare la prima palla gol della partita: è Wellbeck a presentarsi dalle parti di Ruddy, ma l’estremo difensore ospite compie una bella parata e si rifugia in calcio d’angolo. Dopo la sconfitta di Liverpool per il Norwich fare punti all’Old Trafford è come una montagna da scalare. Succede poco o nulla fino al minuto 38, quando è il giapponese Kagawa a provarci dal limite. Al 41’ la svolta: il Manchester United si procura un calcio di rigore, che Rooney trasforma con estrema freddezza. Si va al riposo con i padroni di casa in vantaggio per 1-0.

Nella ripresa i Red Devils partono subito forte e ancora Rooney riesce a trovare la rete con un destro chirurgico in caduta: 2-0 e Ryan Giggs si alza dalla panchina per applaudire la prodezza balistica del suo giocatore. C’è solo una squadra in campo e al 54’ e al 55’, prima Wellbeck e poi Vidic vanno ancora vicini alla marcatura. Terzo gol solo rinviato al 63’: è lo spagnolo Mata a tornare al gol e a spegnere definitivamente i sogni del Norwich. Il Manchester non è però ancora pago e 10 minuti più tardi ancora il nazionale spagnolo trova la rete del 4-0 con un diagonale destro che passa in mezzo a diverse gambe prima di insaccarsi alle spalle di Ruddy. I padroni tirano i remi in barca e da qui alla fine il Norwich avrà la possibilità di accorciare le distanze, prima con Elmander, poi con Jonhson e Olsson. Nel recupero è il messicano Hernandez, subentrato a Cleverly, ad andare vicino al gol del 5-0.