Barcellona | I tifosi chiedono Luis Enrique sulla panchina

La maggioranza dei tifosi catalani sceglie l’ex romanista

di antonio

Luis Enrique allenatore del Barcellona sarebbe un’opzione gradita ai tifosi blaugrana. E’ l’esito del sondaggio lanciato da Sport.es in queste ore e la percentuale di sostenitori votanti che approva l’eventuale arrivo dell’ex romanista equivale al 57%. Un gradimento alto per l’attuale tecnico del Celta Vigo se si considera l’esperienza fallimentare con la Roma, ma la filosofia del Barcellona mira soprattutto alla continuità, a preservare le radici e a una tipologia che ormai è un marchio di fabbrica conosciuto nel mondo. Solo pochi giorni fa El Mundo Deportivo rivelava che il club ha virato sull’asturiano per la prossima stagione.

La situazione contrattuale di Luis Enrique – Carlos Mouriño, presidente del Celta Vigo, non farà opposizione se si presentasse il Barcellona per bussare alla porta di Luis Enrique. Secondo Sport.es l’ex attaccante porterà il suo spirito vincente e far tornare alla base Rafael Alcántara do Nascimento, meglio noto come Rafinha, giocatore di proprietà del Barcellona e in prestito al Celta Vigo. Luis Enqirue, inoltre, conosce benissimo l’ambiente catalano e la giovane età sarebbe un altro elemento che favorirebbe l’apertura di un nuovo ciclo vincente.

Più tortuosa la strada che porta a Ernesto Valverde, attuale tecnico dell’Athletic Bilbao. Valverde riscuote il gradimento di Andoni Zubizarreta, attuale direttore sportivo del Barcellona, e nei giorni scorsi è stato fatto il suo nome. Ma lui non si stanca di ripetere che ha un contratto con i baschi. Rifiutare un club come il Barcellona sarebbe quasi impossibile e Valverde lo sa. Il club catalano, ancora scosso dalla morte di Tito Vilanova, dovrà scegliere nelle prossime settimane il nuovo tecnico, il successore di Martino. La scelta non sarà facile, da quelle parti una stagione senza vittorie viene metabolizzata, seppur con molte difficoltà… due no.