Lamela alla Roma: l’argentino può tornare in prestito

Dopo una sola stagione, deludente, al Tottenham, l’argentino Lamela potrebbe tornare alla Roma in prestito. In cambio, i giallorossi presterebbero agli Spurs Jedvaj.

A Roma non hanno certo dimenticato l’argentino Erik Lamela. Ebbene, secondo il Corriere dello Sport, a dodici mesi di distanza dalla cessione in Premier League, il giocatore potrebbe tornare a vestire la maglia giallorossa in prestito. Tutto nascerebbe da una chiacchierata informale tra Sabatini e Baldini, ex colleghi di lavoro proprio nella capitale.

I due hanno imbastito il discorso per il brasiliano Sandro, che interessa alla Roma per l’anno prossimo. Si è poi finiti a parlare di Lamela, che al Tottenham non ha certo brillato. Per ora è solo un’ipotesi, ma tra gli Spurs e la Roma il dialogo è aperto. Anche per Paulinho che, però, arriverebbe solo nel caso in cui partisse Pjanic.

Lamela, invece, varcherebbe di nuovo la Manica insieme a Sandro. E la Roma girerebbe in prestito per un anno agli inglesi il giovane Tim Jedvaj, soffiato proprio a Baldini la scorsa estate e che non ha trovato molto spazio quest’anno negli schemi di Garcia. Lo score di Lamela con il Tottenham è stato pure scarno, con 17 presenze e un gol.

Non dimentichiamo che il Tottenham la scorsa estate ha pagato salatissimo El Coco, 30 milioni di euro. E dunque l’affare si potrebbe fare solo come uno scambio di prestiti. Mentre Sandro viene valutato dieci milioni di euro dagli Spurs. Attenzione, però, a un’altra voce che riguarda sempre Lamela: sulle sue tracce ci sarebbe infatti anche il Napoli.

Ultime notizie su Calciomercato Roma

Tutto su Calciomercato Roma →