Trapani: rubate le maglie prima della trasferta di Lanciano

Nella notte tra il 30 aprile e l’1 maggio, alcuni vandali hanno prelevato dal centro sportivo del Trapani Calcio le divise che sarebbero state indossate domani contro il Lanciano

Rubate le maglie del Trapani Calcio prima della trasferta di Lanciano: un giallo sul quale stanno indagando i carabinieri. Il fatto è accaduto nella notte tra il 30 aprile e l’1 maggio, anche se la notizia è stata battuta dalle agenzie di stampa solo oggi: un gruppo di vandali ha segato uno dei pali di metallo della cancellata che protegge il centro sportivo del Trapani e si è poi intrufolato al suo interno rubando le divise pronte per essere portate domani a Lanciano. L’abbigliamento sportivo del club che milita nel campionato di Serie B, erano stati preparati dal magazziniere societario all’interno di uno dei locali del centro sportivo “Roberto Sorrentino”. Appena il Trapani calcio si è accorto del furto, ha subito sporto denuncia avviando le indagini delle forze dell’ordine.

Secondo le prime ricostruzioni fatte dai carabinieri, l’introduzione dei malviventi all’interno del centro sportivo di Fontanelle Sud, sarebbe avvenuto tramite la cancellata: una volta segato uno dei pali, entrare nelle stanze presso le quali era custodito il materiale sportivo è stato semplicissimo. In pochi minuti, dunque, i ladri hanno prelevato e portato via attrezzature sportive e materiale tecnico – tra cui anche le divise – della prima squadra e del settore giovanile. Molto probabilmente, ad attenderli fuori c’erano dei complici con un mezzo pronto ad accogliere l’abbondante refurtiva.

A scoprire il furto, sono stati la mattina dell’1 maggio i magazzinieri del Trapani che hanno subito chiamato la società e le forze dell’ordine per sporgere denuncia contro ignoti. Il danno è notevole, sia dal punto di vista economico, per il valore delle divise e dell’altro materiale sottratto, sia sportivo perché in vista della trasferta di Lanciano, la società ha ora poco tempo a disposizione per far sì che la squadra abbia a disposizione tutto l’occorrente per il regolare svolgimento della gara. Di recente, all’estero, in seguito ad un episodio analogo, la squadra che ha subito il furto delle divise ha fatto ricorso alle bancarelle fuori lo stadio per acquistare le ‘repliche’ delle maglie ufficiali con le quali poter scendere in campo.

Foto: Trapanicalcio.it