Napoli-Cagliari | Gli striscioni e il coro per Ciro Esposito – Video e Foto

Striscioni per Ciro anche in altri stadi

di antonio

Ciro Esposito, il 29enne ferito durante gli scontri che hanno preceduto la finale di Coppa Italia, sta lottando per la vita all’Ospedale Gemelli. Le sue condizioni si sono aggravate e a confermarlo è la madre a “La Vita in Diretta”: “Ciro è molto grave, è in coma farmacologico, siamo riusciti a vederlo questo pomeriggio dopo una lunga lotta. Voglio che si faccia giustizia, mio figlio è più morto che vivo. Forza Ciro, combatti“. Allo stadio San Paolo, in un clima surreale, il Napoli ha battuto il Cagliari con il punteggio di 3-0, ma il pensiero di molti tifosi presenti era ancora per il tifoso partenopeo. Le due curve partenopee hanno assistito in silenzio alla partita e gli unici cori partiti nel primo tempo sono stati quelli dedicati a Ciro Esposito (“Olè Olè Ciro”).

Gli striscioni e il coro per Ciro Esposito – Foto

Anche Diego Armando Maradona ha voluto mostrare la sua vicinanza al tifoso azzurro. Subito dopo la sparatoria ha pubblicato uno status su Facebook: “Io difendo Napoli. Forza Ciro!”. Qualche ora fa, sempre dal suo profilo ufficiale, ha inserito la foto dello striscione comparso al San Paolo e una frase in tre lingue: “#Napoli 3- #Cagliari 0 Tutti per #Ciro Todos por Ciro Everybody for Ciro #ForzaCiro #Maradona”. “Forza Ciro!!! Hai un rigore da battere!!! Fai gol nella porta della vita! Non mollare (Scampia)“, recitava così uno scriscione mostrato al San Paolo durante la gara tra Napoli e Cagliari.

“Ciro Tieni duro!” (in Curva B) e “Siamo tutti Ciro Esposito, fratello non mollare” sono due degli striscioni apparsi questa sera al ‘San Paolo’. In Curva A campeggiava un semplice “Ciro”. Striscioni di sostegno anche da parte del Genoa, del Livorno, della Paganese e del Siviglia durante la sfida contro il Villareal (“Dai Ciro non mollare”).

Fonti | Calcionapoli24, Tuttonapoli

I Video di Calcioblog