Brasile, ecco i convocati di Scolari: tra i 23 fuori Kaka, Robinho e Ronaldinho

Brasile, Felipe Scolari ha rotto gli indugi: oggi ha comunicato la lista dei 23 giocatori convocati per il Mondiale. Come preventivato non mancano i delusi eccellenti.

Un evento atteso 64 anni, da quella sciagurata finale del 1950 quando i padroni di casa del Brasile vennero sconfitti dall’Uruguay al Maracanà: nel paese per antonomasia del calcio esistono centinaia di migliaia di ottimi calciatori sparsi in giro per il globo, ma solo 23 hanno avuto la fortuna di essere convocati dal commissario tecnico Felipe Scolari. Proprio oggi il selezionatore verdeoro ha diramato la lista di chi si giocherà il titolo mondiale tra le mura amiche, non sono mancati come ovvio i delusi anche perché, come detto, molti degli atleti esclusi farebbero le fortune della stragrande maggioranza delle Nazionali.

Non saranno della festa infatti i due milanisti Ricardo Kakà e Robinho, che evidentemente non hanno convinto Scolari dopo un’annata, quella dei rossoneri, con molte più ombre che luci; deluso pure Neto, il portiere della Fiorentina che sperava di essere almeno il terzo, niente da fare neanche per Lucas, che paga un po’ troppe panchine al Paris Saint Germain, Ronaldinho, incostante all’Atletico Mineiro nonostante la sua classe è fuori discussione, e soprattutto i due grandi protagonisti della splendida stagione dell’Atletico Madrid, i difensori Miranda e Filipe Luis (così come è stato escluso il capitano del Benfica Luisao).

Tra i convocati, invece, ben tre calciatori che militano nel nostro campionato: si tratta del sempreverde Maicon, terzino della Roma, di Henrique, che ben ha fatto nei quattro mesi di Napoli, e di Hernanes, che non ha pagato il cambio di casacca a stagione in corso, dalla Lazio al Milan. Parata di stelle in tutti i reparti, con quello offensivo che pare il più debole, oltre al terzetto di portieri non proprio irresistibile: per fare gol, Scolari si affiderà a Hulk e Neymar in più ci sono i suoi fidati Fred e Jo, oltre al giovane Bernard. Appena quattro i convocati militanti in patria: oltre ai già citati Fred e Jo, anche i portieri Jefferson e Victor.

Questa la lista completa dei 23 convocati del Brasile che, ricordiamolo, è inserita nel Gruppo A insieme a Messico, Croazia e Camerun:

Portieri: Julio Cesar (Toronto FC), Jefferson (Botafogo), Victor (Atletico Mineiro)

Difensori: Daniel Alves (Barcellona), Maicon (Roma), Marcelo (Real Madrid), Maxwell (PSG), Thiago Silva (PSG), David Luiz (Chelsea), Henrique (Napoli), Dante (Bayern Monaco).

Centrocampisti: Luiz Gustavo (Bayern Monaco), Paulinho (Tottenham), Ramires (Chelsea), Fernandinho (Manchester City), Hernanes (Inter), Oscar (Chelsea), Willian (Chelsea).

Attaccanti: Hulk (Zenit San Pietroburgo), Neymar (Barcellona), Jo (Atletico Mineiro), Fred (Fluminense), Bernard (Shakhtar Donetsk).

Ultime notizie su Campionati Mondiali

Tutto su Campionati Mondiali →