Splendida coreografia dei tifosi del Copenaghen per il derby con il Brondby | Video

La coreografia degli ultrà del Copenaghen: palle di cannone sullo stadio degli avversari del Brondby

Bellissimo spettacolo coreografico nel campionato danese prima del derby tra FC Copenaghen e Brondby di domenica scorsa, terminato poi sul punteggio di 1-1. I tifosi della squadra di casa, il Copenaghen, si sono sbizzarriti, dimostrando grande fantasia, per realizzare una coreografia unica proprio in occasione della partita più importante del campionato danese. Il Brondby è una squadra storica che ha sede in nell’omonima cittadina alla periferia della capitale.

Il Copenaghen è invece una squadra ‘giovane’, fondata solo nel 1992, ma frutto della fusione tra il Kjøbenhavns Boldklub ed il Boldklubben 1903, due società della capitale che all’epoca erano anche le più titolate, rispettivamente con 15 e 9 Scudetti. In appena 22 anni di storia la nuova società, che abbiamo potuto apprezzare anche in Champions League nelle ultime stagioni, è riuscita a pareggiare subito i conti con il Brondby, che puntava a diventare la prima squadra della Danimarca, raggiungendoli a quota 10 Scudetti, nove due quali vinti dal 2000 in poi.

La rivalità tra le due società e le due tifoserie è quindi molto accesa. Il Copenaghen vorrebbe essere l’unica squadra della capitale, e per questo gli ultrà hanno immaginato un bombardamento ai danni dello Stadio dei rivali. Con una splendida coreografica ‘dinamica’, hanno simulato la distruzione del Brøndby Stadion coinvolgendo gran parte dei tifosi della curva.

Un’idea simpatica anche se un po’ belligerante, comunque certamente apprezzabile per l’impegno e l’ingegno dimostrato. I fatti di casa nostra legati al mondo ultrà diventano ancora più assurdi di fronte a queste manifestazioni sane di tifo e passione.