Manchester City-Aston Villa 4-0 | Highlights Premier League | Video gol (doppietta Dzeko, Jovetic, Toure)

Citizens vicini al titolo

di antonio

Il Manchester City è ad un passo dal quarto titolo della sua storia in Premier League. La formazione di Manuel Pellegrini, con il 4-0 rifilato all’Aston Villa, si è portata a +2 sul Liverpool ad una giornata dal termine del campionato. In casa del West Ham ai Citizens basterà un pareggio per laurearsi campioni d’Inghilterra perché, in caso di arrivo a pari punti con il Liverpool, possono contare su una notevole differenza reti che li mette al sicuro da eventuali sorpresa. Se il City trionferà per il quarto anno consecutivo il titolo della Premier League resterà in Inghilterra (alternanza perfetta con i cugini dello United nelle ultime quattro edizioni). Nell’altro recupero, 2-0 del Sunderland al West Bromwich e salvezza matematica per la squadra di Borini che completa una grande rimonta, Norwich ad un passo dalla retrocessione (già retrocesse Fulham e Cardiff).

La partita – Primo tempo contraddistinto da un netto predominio territoriale dei padroni di casa con l’Aston Villa a rintuzzare gli attacchi e a provare a pungere in contropiede. Ma il City non riesce a sfondare, complice anche la frenesia in una partita da vincere assolutamente. Nella il copione è lo stesso, ma il gol tarda ad arrivare. L’incubo lo scaccia via Edin Dzeko: Zabaleta arriva sul fondo e crossa per il bosniaco che è bravo a liberarsi dalla marcatura e depositare in rete.

A quel punto la partita è tutta in discesa per i Citizens che bucano altre tre volte la difesa dell’Aston Villa: al 72′, sugli sviluppi di una mischia in area, Edin Dzeko fa 2-0 e realizza il sedicesimo gol in Premier. Nel finale il Manchester City dilaga: Yayà Tourè all’89 cede a Jovetic l’onore del gol. A pochi secondi dal termine l’x del Barcellona sale in cattedra e conclude una cavalcata personale con il 4-0.

IL TABELLINO

Manchester City (4-2-3-1): Hart; Zabaleta, Kompany (C), Demichelis, Kolarov; Garcia, Yaya Toure; Milner (60’ Jovetic), Silva (76’ Fernandinho), Nasri; Dzeko (86’ Negredo).
Aston Villa (5-3-2): Guzan; Lowton, Vlaar, Clark (79’ Robinson), Baker Bertrand (87’ Grealish); Westwood, Delph, El Ahmadi; Weimann, Bowery (58’ Bacuna).
Marcatori: 64’ e 72’ Dzeko, 89’ Jovetic, 93’ Yaya Touré.
Ammoniti: Delph, Clark; Jovetic. Espulsi: nessuno.