Evra è dell'Inter: lo scrive il Telegraph

Evra, terzino francese del Manchester United, ha rifiutato il rinnovo dei Red Devils è sarà nerazzurro.

Patrice Evra è il secondo colpo dell'Inter per la prossima stagione, dopo Nemanja Vidic. Entrambi provenienti dalla Premier League inglese, campionato seguitissimo da Thohir e dai suoi collaboratori, e soprattutto entrambi provenienti dal Manchester United. La notizia è di fonte inglese, arriva infatti dall'edizione online del Telegraph.

Il laterale francese del Manchester United avrebbe rifiutato l'offerta di rinnovo da parte del club britannico per lanciarsi nella nuova avventura. Nonostante nel suo contratto fosse presente un'opzione per rinnovare l'accordo in scadenza. Terzino sinistro, a 32 anni, Evra abbandona una squadra che - dopo l'addio di Alex Ferguson - è pronta a rifarsi quasi completamente il trucco. Il posto di Evra dovrebbe essere preso dal 18enne Luke Shaw.

Tornando ai nerazzurri, che ieri hanno salutato con una grande festa lo storico capitano Javier Zanetti, è chiaro che il primo reparto che gli uomini mercato stanno rinforzando è proprio la difesa. Mentre oggi è arrivata anche la conferma di Walter Mazzarri da parte del magnate indonesiano. Si continua con lui e con il programma biennale che era stato pianificato.

Vidic e Evra arrivano entrambi a parametro zero. Dunque, l'Inter inizia senza spendere neanche un euro, promettendo però i botti più avanti (la pista Torres per l'attacco pare la più probabile). Per una squadra che pare voler davvero parlare inglese (pure lo spagnolo, infatti, è da diversi anni in Premier League). E che vuole andare alla guerra con gente smaliziata. Iniziando dall'Europa League, che ieri si è materializzata matematicamente con il 4-1 alla Lazio.

Evra

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: