Italia, la lista ufficiale dei 31 pre-convocati da Prandelli per i Mondiali 2014

I 31 pre-convocati dell’Italia da Prandelli: Darmian e Pasqual le due sorprese

Adesso è ufficiale la lista dei 31 pre-convocati da Cesare Prandelli in vista del prossimo mondiale. Nella lista non c’è Simone Scuffet, come qualcuno aveva ipotizzato, bensì Mirante nel ruolo di 31esimo aggregato al gruppo. Nella lista dei difensori c’è il granata Darmian e anche il viola Manuel Pasqual, mentre non figura nell’elenco Criscito. Il veronese Romulo è stato invece inserito nella rosa dei centrocampisti. In attacco non c’è Alberto Gilardino, mentre figurano sia Destro che Immobile.

Ecco la lista ufficiale:

Portieri: Buffon (Juventus), Perin (Genoa), Sirigu (Paris Saint Germain), *Mirante (Parma);

Difensori: Abate (Milan), Barzagli (Juventus), Bonucci (Juventus), Chiellini (Juventus), Darmian (Torino), De Sciglio (Milan), Maggio (Napoli), Paletta (Parma), Pasqual (Fiorentina), Ranocchia (Inter);

Centrocampisti: Aquilani (Fiorentina), Candreva (Lazio), De Rossi (Roma), Marchisio (Juventus), Montolivo (Milan), Motta (Paris Saint Germain), Parolo (Parma), Pirlo (Juventus), Romulo (Verona), Verratti (Paris Saint Germain);

Attaccanti: Balotelli (Milan), Cassano (Parma), Cerci (Torino), Destro (Roma), Immobile (Torino), Insigne (Napoli), Rossi (Fiorentina).

*Mirante è il 31esimo aggregato al gruppo dei pre-convocati.

Italia, i 30 pre-convocati di Prandelli: le indiscrezioni

Cesare Prandelli stamani ha fatto sapere alla Figc la lista dei 30 giocatori che si raduneranno a Coverciano il prossimo 19 maggio in vista dei Mondiali brasiliani al via fra meno di un mese; la nostra Federazione, sollecita, ha quindi inviato i nominativi degli atleti nostrani alla Fifa, tra questi sette il prossimo 2 giugno rimarranno in Italia perché, come noto, alla fine della fiera i convocati ufficiali saranno 23. La lista non è ancora ufficiale al 100% ma ha tutti i sentori dell’ufficiosità.

Nessuna grande sorpresa tra i pali, con Buffon scontato numero uno, secondo sarà Sirigu, si giocheranno il terzo posto disponibile uno tra Mirante e Perin, buoni protagonisti con le maglie di Parma e Genoa (il primo è favorito sul secondo non fosse altro per l’età). In difesa solito zoccolo duro, tra chi ci sperava non ci sono Astori del Cagliari e Darmian del Torino, premiati invece gli “oriundiPaletta (Parma) e Romulo (Hellas Verona).

Nella parte mediana del campo otto giocatori per il momento convocati, non ci sono i fedelissimi di Prandelli Giaccherini e Diamanti, entrambi pagano forse il fatto di giocare all’estero; out anche Aquilani, per il momento è del gruppo, invece, il quarto parmense della comitiva e cioè Parolo. Nel reparto avanzato nessuna grande sorpresa, almeno per ora: non ci sono Osvaldo ed El Shaarawy, oltre agli annunciati Toni e Berardi, dentro invece il convalescente Giuseppe Rossi, Insigne e il duo torinista Cerci-Immobile.

Sabato 31 maggio prima amichevole di avvicinamento alla rassegna iridata in quel di Londra contro l’Irlanda, due giorni dopo la scrematura succitata, esordio mondiale sabato 14 contro l’Inghilterra. Di seguito l’elenco ufficioso dei 30 giocatori pre-convocati da Prandelli per l’avventura dell’Italia ai prossimi campionati del mondo brasiliani:

Portieri: Buffon, Mirante, Perin, Sirigu

Difensori: Abate, Ranocchia, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Criscito, De Sciglio, Maggio, Paletta, Romulo

Centrocampisti: Candreva, De Rossi, Marchisio, Montolivo, Parolo, Pirlo, Thiago Motta, Verratti

Attaccanti: Balotelli, Cassano, Cerci, Destro, Gilardino, Immobile, Rossi, Insigne

Ultime notizie su Allenatori

Tutto su Allenatori →