Mondiale 2014, i campioni del Brasile invitano Zlatan Ibrahimovic (Video)

E’ partita la campagna virale #VemIbra.

Lo scorso 19 novembre, Zlatan Ibrahimovic, campione svedese reduce dal suo secondo scudetto consecutivo con la maglia del Paris Saint-Germain, diceva addio per sempre alla possibilità di giocare i prossimi campionati mondiali in Brasile con la casacca della sua nazionale. La Svezia, infatti, nello spareggio decisivo per un posto ai mondiali, è stata sconfitta due volte dal Portogallo di Cristiano Ronaldo, 0-1 nella gara di andata e 2-3 nel match di ritorno.

Ibrahimovic, che manca dalla competizione iridata dal lontano 2006, ha metabolizzato a modo suo la delusione per la seconda mancata qualificazione mondiale consecutiva da parte della sua Svezia, rilasciando una classica dichiarazione ad effetto delle sue.

In breve, il campione svedese ha fatto intendere che un mondiale senza di lui è totalmente inutile da guardare. Ricordiamo queste sue dichiarazioni:

Quello che posso dire è che un Mondiale senza di me è poca cosa, non c’è davvero nulla da guardare e non vale nemmeno la pena aspettarlo con ansia. Complimenti al Portogallo, ma entrambe le squadre avrebbero meritato di essere in Brasile.

La strafottenza dell’attaccante svedese è stata forse giustificata dal fatto che Ibrahimovic è reduce probabilmente dalla sua migliore stagione, avendo segnato 40 gol in 45 partite. Sicuramente la Svezia non avrebbe avuto chance di raggiungere il titolo ma Ibrahimovic avrebbe comunque avuto l’opportunità di riscattarsi dopo la scialba esperienza in Germania, nei mondiali di otto anni fa, dove risultò tutt’altro che brillante.

E’ ovvio che una dichiarazione del genere, comunque, sminuisce, e quindi potrebbe infastidire, gli altri calciatori che, al contrario di Ibra, avranno l’opportunità di partecipare al mondiale ma i campioni brasiliani non sembrano essere così arrabbiati.

In Brasile, infatti, è stata lanciata con un video una campagna virale chiamata #VemIbra (“Vieni Ibra” in portoghese) con la quale i campioni verdeoro hanno invitato Ibrahimovic a mettere da parte l’orgoglio e venire in Brasile per godersi lo spettacolo.

Tra i calciatori che hanno messo il loro volto a disposizione di questa campagna mediatica troviamo Ronaldo, Dani Alves, Denilson, Rai, Bebeto, un irriconoscibile Vampeta, Avelar ma anche Pinilla, attaccante cileno del Cagliari, ed Ekdal, connazionale di Ibra anche lui del Cagliari.

In questo video, sono intervenute anche altre personalità brasiliane provenienti dal mondo dello spettacolo e dello sport che hanno elargito un po’ di consigli a Ibrahimovic su come trascorrere il tempo, considerato che non giocherà. Ad esempio, lo skater Rony Gomes l’ha invitato a farsi un giro sugli skate mentre il musicista Carlinhos Zodi l’ha invitato ad un concerto. In poche parole, trattasi di divertenti sfottò ma fatti senza alcuna cattiveria e sempre con il sorriso sulle labbra.

Sarebbe bello se Ibrahimovic accettasse questo invito (anche se non lo farà mai) per scrollarsi finalmente di dosso quest’eterna immagine da spaccone che ormai ha anche un po’ stancato.

Foto | © Getty Images

I Video di Calcioblog

Ultime notizie su Campionati Mondiali

Tutto su Campionati Mondiali →