Balotelli, rissa fuori dalla discoteca con il fratello Enock

A causare la rissa il furto del cellullare dell'attaccante del Milan

Mentre il quotidiano Tuttosport assicura che sarà ceduto (al Monaco o all'Arsenal) dopo il Mondiale in Brasile per fare cassa e finanziare il mercato estivo del Milan con una cifra tra i 25 e i 30 milioni di euro, arriva dal settimanale Diva e Donna la notizia di una nuova rissa alla quale Mario Balotelli avrebbe preso parte.

L'episodio sarebbe avvenuto domenica 4 maggio, qualche ora dopo il derby contro l'Inter vinto dai rossoneri. Sul settimanale si legge:

Mario Balotelli, con l'ormai inseparabile fratello Enock, è stato protagonista di una scena da Far West a Milano, una nuova "balotellata". Nella notte di domenica 4 maggio, uscito all'alba dalla discoteca Hollywood di corso Como, il calciatore del Milan si è accorto di essere stato derubato del cellulare mentre saliva in auto. Ed è iniziata una concitata caccia al ladro. Secondo la ricostruzione di alcuni clienti del locale che hanno assistito alla scena, Enock (che già in passato è stato arrestato per resistenza e violenza a pubblico ufficiale) ha dato il via a un inseguimento a piedi. Braccato il presunto colpevole, uno straniero di colore, è subito arrivato Mario ed è iniziata una megarissa che ha coinvolto anche altri passanti: qualcuno ha provato a fermare il calciatore e poi è arrivata un'ambulanza.

Non è la prima volta che le cronache raccontano del coinvolgimento dell'attaccante della Nazionale a risse o liti. Qualche mese fa fu la volta della presunta rissa con l'amico Francesco Facchinetti, mentre bisogna tornare ai tempi del Manchester City per citare la clamorosa lite in allenamento con Roberto Mancini. Negli ultimi tempi l'ira di Balo si sarebbe invece riversata soprattutto nei confronti dei vigili urbani, cameraman e opinionisti tv (soprattutto se ex calciatori).
Resta comunque da capire se i fatti raccontati da Diva e Donna corrispondano completamente a realtà. Peccato che Fanny Neguesha non possa testimoniare né a suo favore né contro, visto che la storia d'amore è ormai, sembra definitivamente, finita.

FC Internazionale Milano v AC Milan - Serie A

  • shares
  • Mail