Juventus-Cagliari serie A le pagelle: Llorente e Buffon i migliori

La Juve chiude con un’altra vittoria, guidata dall’ariete spagnolo e dal capitano azzurro.

La Juve dei record si congeda dal campionato demolendo il Cagliari nel primo tempo. Tre gol, spettacolo contro un avversario palesemente in soggezione e forse già in vacanza, ma anche un Buffon in formato mondiale a evitare ai sardi di fare il gol della bandiera.

Vediamo le pagelle dello Juventus Stadium:

BUFFON: 7.5 Da campione su Ibarbo e Dessena. Del resto, per il capitano bianconero le vacanze solo lontane e il Mondiale è sempre più alle porte. Anzi, alla porta (da mantenere, dunque, inviolata).

RUBINHO: 6 Conte gli regala mezzora di campo, la prima della stagione. Giusto così.

CACERES: 6 Fatica su Ibarbo finché il colombiano ha voglia di giocare. Poi si assesta.

BONUCCI: 6 L’unico titolarissimo della difesa in campo per il congedo. Sbaglia qualcosa nel primo tempo, ma non sono errori determinanti.

OGBONNA: 6 Come gli altri due compagni di reparto, soffre la velocità di Ibarbo. Ma nell’uno contro uno si fa valere.

LICHTSTEINER: 6.5 Veloce e pericoloso per tutto il primo tempo. Poi, come i compagni, pensa più alla festa.

ASAMOAH: 7 Asa si scatena nel primo tempo e prova anche a bagnare l’ultima del campionato con un gol. Silvestri glielo nega.

POGBA 6.5 Alcuni numeri di alta scuola, qualche fallo di troppo.

PIRLO: 7 Forse le statistiche non gli assegneranno il gol dell’1-0, ma credeteci: è tutto suo.

PEPE: s.v. Il pubblico lo adora. Conte gli regala altri minuti.

MARCHISIO: 7 Un gol da cineteca. Uno dei più belli di Claudio in carriera, a suggellare partita e stagione.

TEVEZ: 6 Ci prova, anche troppo, ma il gol non arriva. Allora cerca di far segnare i compagni.

LLORENTE: 7.5 Rete di rapina e assist per Marchisio. Nando chiude alla grandissima una stagione super.

OSVALDO: s.v. A Roma un gol decisivo, qui solo una passerella che sa di addio.

ALL.: CONTE 7 Il pubblico è tutto con lui, la Juve anche. Raggiunge i 102 punti. Che dire di più? Antonio, non ci lasciare. Come cantano i tifosi.

CAGLIARI: Silvestri 7, Perico 5, Astori 5.5, Rossettini 5.5, Avelar 5.5, Tabanelli 6, Conti 5, Dessena 6, Cossu 6, Ibrahimi s.v., Pinilla 5, Ibarbo 6.5, Bastrini 6, Loi s.v. All.: Pulga 5.