Serie B, le partite del 25 maggio 2014: retrocede il Padova, in vetta tutto aperto

25 maggio 2014 - Emozioni a non finire e una valanga di gol nel penultimo turno della Serie B edizione 2014/2015: si aspettavano diversi verdetti, alla fine l'unico davvero importante è quello che certifica la retrocessione in Lega Pro del Padova, abulico anche a Siena dove ha perso mestamente 2-0 sotto i colpi del solito Rosina. In vetta le ufficialità riguardano il fatto che Latina e Cesena sono certi dei play-off, coi pontini che hanno espugnato il Manuzzi e sono sicuri anche delle semifinali; ma i nerazzurri hanno anche la possibilità di promozione diretta perché l'Empoli non è riuscito ad andare oltre il pareggio a Cittadella e attualmente staziona al secondo posto con due punti di vantaggio sui laziali (l'ultimo turno non dovrebbe però presentare grandi difficoltà per la squadra di Sarri, impegnata al Castellani contro il Pescara).

Il Crotone supera per 2-1 il Trapani in un match vibrante che tiene vive le speranze di promozione dei pitagorici mentre estromette definitivamente l'undici di Boscaglia dalla corsa play-off; bene nelle zone alte anche l'Avellino, facile con la Reggina, e lo Spezia, che batte in un autentico scontro diretto il Bari (in gol anche il grande ex Bellomo). Pareggio che serve poco quello tra Carpi e Virtus Lanciano, al quinto pareggio di fila in rimonta (il quarto per 2-2), vale molto invece il 2-2 del Modena che era sotto di due reti a Pescara e ha acciuffato il pari all'ultimo respiro. Il Palermo vince a Terni e tiene viva la possibilità di fare il record di punti in Serie B, il Brescia pieno di giovani fa poker contro la Juve Stabia, ieri infine 0-0 della paura tra Novara e Varese.

Serie B Eurobet - 41ª giornata - 25 maggio 2014 - ore 20.30

Novara - Varese 0-0
Pescara - Modena 2-2
(33' rig. e 72' Maniero (P), 80' Mangni (M), 90' Mazzarani (M))
Avellino - Reggina 3-0
(33' Fabbro (A), 74' Galabinov (A), 79' Ciano (A))
Brescia - Juve Stabia 4-1
(16' Scaglia (B), 21' rig. Budel (B), 57' Morosini (B), 65' Doukara (J), 85' Benali (B))
Carpi - Virtus Lanciano 2-2
(20' Gagliolo (C), 35' Concas (C), 46' Thiam (V), 93' Gatto (V))
Cesena - Latina 1-3
(46' Crimi (L), 63' e 85' Laribi (L), 92' Cascione (C))
Cittadella - Empoli 2-2
(17' Verdi (E), 22' Tavano (E), 39' rig. Coralli (C), 43' Djuric (C))
Crotone - Trapani 2-1
(31' Mancosu (T), 41' rig. Bernardeschi (C), 52' Pettinari (C))
Siena - Padova 2-0
(19' e 79' rig. Rosina (S))
Spezia - Bari 2-0
(9' rig. Ferrari (S), 91' Bellomo (S))
Ternana - Palermo 1-2
(19' e 30' Belotti (P), 43' Rispoli (T))

Classifica Serie B Eurobet - 25 maggio 2014

1 - Palermo 82*
2 - Empoli 69
3 - Latina 67
4 - Cesena 65
5 - Modena 63
6 - Crotone 62
7 - Siena 61
8 - Spezia 61
9 - Bari 60
10 - Virtus Lanciano 59
11 - Avellino 59
12 - Trapani 57
13 - Carpi 56
14 - Brescia 56
15 - Pescara 52
16 - Ternana 48
17 - Cittadella 46
18 - Varese 43
19 - Novara 43
20 - Padova 38**
21 - Reggina 26**
22 - Juve Stabia 19**

*Matematicamente in Serie A
**Matematicamente retrocesse in Lega PRO

Classifica marcatori Serie B Eurobet - 24 Maggio 2014

26 reti
Mancosu (Trapani)

21 reti
Tavano (Empoli)

20 reti
Babacar (Modena)

19 reti
Pavoletti (Varese)
Antenucci (Ternana)

18 reti
Caracciolo (Brescia)

Prossimo Turno Serie B Eurobet - 30 maggio 2014 - ore 20.30

Bari - Novara
Empoli - Pescara
Juve Stabia - Carpi
Latina - Spezia
Modena - Cesena
Padova - Avellino
Palermo - Crotone
Reggina - Ternana
Trapani - Brescia
Varese - Siena
Virtus Lanciano - Cittadella

La presentazione delle partite del 25 maggio 2014

24 maggio 2014 - E' finito il tempo di fare calcoli, a 180 minuti dalla fine del campionato l'unica cosa che conta davvero è vincere: sia nei piani alti della graduatoria che nei bassifondi si giocheranno partite col coltello tra i denti per dare senso a una stagione sicuramente stancante. Si comincia questo pomeriggio con la delicatissima sfida salvezza tra Novara e Varese al Piola, domani pomeriggio invece il Modena cercherà di assicurarsi i play-off vincendo contro un Pescara ormai senza obiettivi; in serata il resto del programma.

A parte Brescia - Juve Stabia, coi lombardi ormai consapevoli di esser fuori dalla corsa play-off, e la sfida tra Ternana e Palermo, gli umbri però devono ancora salvarsi ufficialmente, le altre sette partite sono tutte mozzafiato. L'Empoli potrebbe festeggiare la promozione al Tombolato contro un Cittadella che gli darà sicuro filo da torcere, al Manuzzi grande serata per la gara tra Cesena e Latina, il Bari dei sogni va a La Spezia, il Trapani a Crotone; e ancora, Siena - Padova dal duplice risvolto, il Lanciano che fa visita al Carpi, l'Avellino che non vuole steccare in casa contro la Reggina. Tanta carne al fuoco, dunque: vedremo cosa succederà.

Brescia Calcio v Virtus Lanciano - Serie B

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail