Italia-Irlanda | Infortunio per Montolivo: frattura della tibia - Video

Il centrocampista uscito anzitempo dal Craven Cottage

Riccardo Montolivo è uscito dal campo in barella dopo soli tredici minuti di gioco dell'amichevole tra Italia e Irlanda. Al Craven Cottage di Londra il centrocampista del Milan è caduto a terra dolorante dopo un contrasto duro con Pearce. Dalle immagini si vede chiaramente come il nazionale irlandese non aveva intenzione di far male al centrocampista italiano. Per Montolivo addio mondiale: il medico azzurro Castellacci ha comunicato che si tratta di frattura della tibia. "Mi sono rotto" è stato il suo labiale ai medici della Nazionale pochi secondi dopo l'impatto violento. Montolivo è stato portato via in ambulanza al Chelsea Westminster Hospital. Facce sconvolte sulla panchina azzurra, ma anche su quella irlandese.

Montolivo è uscito in barella sostituito da Aquilani. Ironia della sorte anche Alberto Aquilani ha dovuto abbandonare anzitempo l'amichevole dopo aver subito un colpo alla testa nel corso del primo tempo. E' stato sostituito da Marco Parolo prima di essere trasportato insieme al compagno del Milan al Chelsea Westiminster Hospital, dove effettuerà una risonanza magnetica. Prandelli ha tempo fino al 2 giugno per ufficializzare la lista dei 23, anche se aveva espresso l'intenzione di farlo domani.

Il commissario tecnico era già intenzionato a portare uno o due giocatori in più rispetto ai 23 che parteciperanno al mondiale e ora i due infortuni dell'ultima ora lo costringeranno a una riflessione delicata in poche ore. L'Italia, quindi, si avvalerà sicuramente della norma Fifa che consente la sostituzione per infortunio fino a 24 ore prima della partita d'esordio. In questo caso il limite massimo sarebbe il 13 giugno.

monto

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: