Mondiali 2014: Montolivo, l'infortunio e lo spot che porta male (VIDEO)

Il curioso e beffardo destino si prende gioco di Montolivo, infortunatosi gravemente nell'amichevole pre Mondiale

A dicembre scorso la casa del Grande Fratello, a Cinecittà in Roma, andò a fuoco mettendo a rischio l'edizione numero 13 del reality show di Canale 5. TvBlog notò un dettaglio a metà strada tra la beffa e il cinico: poche ore prima che l'incendio divampasse su Facebook la produzione del Gf postò un video con le immagini della casa di Cinecittà risalenti a qualche mese prima. Il tutto arricchito dal messaggio 'La Casa, qualche mese fa. Dovreste vederla ora', con smile finale. Parole che, lette qualche ora dopo, in seguito alla distruzione causata dalle fiamme, fecero gridare alla sfortuna, anche un po' beffarda.

Qualcosa di simile, ma forse ancor più clamoroso, è accaduto negli ultimi giorni a Riccardo Montolivo. Il centrocampista del Milan prima di prendere parte al ritiro dell'Italia in vista dei Mondiali di calcio ha registrato alcuni spot tv per una nota marca di carne. In essi il calciatore si attarda ad entrare in campo perché impegnato negli spogliatoi a mangiare la carne in scatola. Per questo motivo lo spot, che vi proponiamo in alto, si apre con le parole: "Le nazionali sono in campo, ma Montolivo è rimasto negli spogliatoi, non capiamo per quale ragione". Non proprio portafortuna.

Putroppo la realtà ha superato la fantasia, visto che la forzata e grave esclusione del calciatore dai 23 della Nazionale azzurra è stata determinata non da una gustosa mangiata di carne ma piuttosto da un serio infortunio rimediato nell'amichevole contro l'Irlanda. Niente Brasile, anzi niente "viaggio in Brasile con noi azzurri", come promesso invece in chiusura di clip.

Il contrasto tra lo spot e quanto successo nella vita reale ha provocato ovviamente facili ironie sul web. Tra gli hashtag più riusciti su Twitter c'è sicuramente #Montolivodiventavegano, che sembra quasi un consiglio al capitano del Milan, che dopo l'operazione per la frattura della tibia sinistra tornerà in campo soltanto tra 6 mesi circa.

simmental montolivo

  • shares
  • Mail