Milan: è ufficiale, Filippo Inzaghi nuovo allenatore dei rossoneri

Filippo Inzaghi nuovo allenatore del Milan

La notizia era nell'aria da settimane ed è diventata ufficiale oggi pomeriggio. Filippo Inzaghi è il nuovo allenatore del Milan. Lo ha comunicato lo stesso club rossonero sul proprio sito:

AC Milan comunica di avere esonerato l’allenatore Clarence Seedorf e di avere affidato la Prima Squadra, fino al 30 Giugno 2016, a Filippo Inzaghi

Finisce così dopo appena sei mesi l'esperienza di Seedorf sulla panchina rossonera. Arrivato lo scorso gennaio in sostituzione di Massimiliano Allegri, l'olandese ha guidato il Milan nel girone di ritorno del campionato di Serie A (concluso all'ottavo posto ) e negli ottavi di finale di Champions League con l'Atletico Madrid, vincitore nel doppio confronto, lo scorso febbraio. Sembrava un matrimonio perfetto quello tra Seedorf e il Milan.

Voluto fortemente dal presidente Berlusconi, l'ex numero 10 rossonero, da "salvatore della patria" si è trasformato in capro espiatorio di una stagione piena di difficoltà, acuite ulteriormente, negli ultimi mesi, dai pessimi rapporti sopravvenuti tra l'allenatore con la stessa dirigenza e una parte dello spogliatoio. Seedorf aveva firmato un biennale e, a quanto pare, non c'è stata la risoluzione contrattuale.

Inzaghi, già candidato a sostituire Allegri, arriva sulla panchina del Milan dopo tre anni di gavetta nelle giovanili rossonere. Lo scorso febbraio, Pippo ha guidato la Primavera alla vittoria nel torneo di Viareggio, pochi giorni dopo il rifiuto alla proposta fattagli dal Sassuolo, in cerca di un sostituto di Di Francesco. Dietro il no di Inzaghi c'era la longa manus di Galliani che non voleva privarsi del suo pupillo, prevedendo per lui un futuro da allenatore della prima squadra.

Quel futuro è diventato ora realtà. Inzaghi è già al lavoro per allestire la squadra che il prossimo anno sarà impegnata solo in campionato, una novità assoluta nella storia recente del Milan. C'era anche lui a Ibizia, la scorsa settimana, nell'incontro con Galliani e Menez, nuovo acquisto milanista alla stregua di Alex e del portiere Agazzi. Pippo ha già presentato la lista della spesa all'amministratore delegato, impegnato anche a sfoltire una rosa troppo ampia per una sola competizione. Il sogno è Mario Mandzukic, l'attaccante croato in procinto di lasciare il Bayern Monaco. Un obiettivo quasi impossibile da raggiungere. A Inzaghi, però, Galliani non sa dire di no...

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: