Uruguay-Inghilterra 2-1 | Highlights Mondiali 2014 | Video Gol (doppietta di Suarez, Rooney)

Inglesi quasi eliminati, "El Pistolero" li castiga due volte

Gli allibratori forse pensavano ad un'Inghilterra diversa dopo averla vista all'opera contro l'Italia, ma hanno avuto torto. La Nazionale di Roy Hodgson è con un piede e mezzo fuori dal mondiale, l'Uruguay la supera al termine di una partita molto combattuta e piuttosto equilibrata. Gli inglesi pagano una grave disattenzione difensiva dopo aver raggiunto il pareggio, Suarez li castiga due volte. Senza dubbio il migliore in campo l'attaccante del Liverpool che trascina la Celeste verso una vittoria fondamentale, dall'altra parte Rooney segna il suo primo gol al mondiale, ma è una rete che potrebbe rivelarsi inutile per la classifica finale.

Uruguay-Inghilterra 2-1 | Foto Mondiali 2014


La partita - Inizia un po' meglio l'Inghilterra che al 10' va vicinissima al gol con Rooney vicino, punizione che esce di pochissimi centimetri. Dopo 5 minuti cccasione per l'Uruguay: bolide di Rodriguez dall'angolo sinistro dell'area di rigore inglese, pallone fuori di un soffio. Al 27' Cavani sfiora il gol, tiro dell'ex napoletano di poco a lato dopo il calcio d'angolo. Al 32' traversa di Rooney: punizione battuta dal lato sinistro inglese da Gerrard, l'attaccante dello United salta a pochi centimetri dalla porta e colpisce il legno. Ma al 39' Cavani pesca alla perfezione Suarez in area inglese che con un morbido colpo di testa batte Hart, 1-0 per la Celeste. Un minuto dopo risposta immediata dell'Inghilterra, sinistro di Sturridge deviato in angolo da Muslera.

Ad inizio ripresa inizio veemente dei sudamericani: rischio enorme per l'Inghilterra sugli sviluppi di un angolo calciato da Suarez, Hart si salva sulla linea. Al 52' Cavani si divora un gol a tu per tu con Hart. Al 54' Muslera salva l'Uruguay su tiro ravvicinato di Rooney. Paura per Alvaro Pereira al 61' dopo un colpo violentissimo (e involontario) di Sterling ai suoi danni. L'uruguaiano sviene per qualche secondo, ma poi riprende conoscenza. Al 75' un assist perfetto di Sturridge che pesca Rooney davanti a Muslera consente all'Inghilterra di pareggiare.

Tre minuti dopo Inghilterra pericolosa con Sturridge, Muslera salva il risultato. Ma all'85' un rinvio lungo degli uruguaiani manda in tilt Gerrardi che lancia involontariamente Suarez solo davanti ad Hart, bolide sotto l'incrocio per il 2-1 della Celeste. Non succede praticamente più nulla fino alla fine, un risultato che costringe l'Italia a tenere altissima la guardia. Girone D equilibrato.

Tabellino

URUGUAY (4-3-1-2): Muslera; Caceres, Godin, Gimenez, A. Pereira; Gonzalez (78' Fucile), Rios, Rodriguez; Lodeiro (67' Stuani); Suarez (88' Coates), Cavani. A disp: Munoz, Silva, Gargano, Ramirez, Diego Perez, Forlan. CT: Tabarez

INGHILTERRA (4-2-3-1): Hart; Johnson, Jagielka, Cahill, Baines; Gerrard, Henderson (89' Lambert); Welbeck (70' Lallana), Rooney, Sterling (64' Barkley); Sturridge. A disp: Foster, Forster, Smalling, Jones, Shaw, Wilshere, Lampard, Oxlade-Chamberlain, Milner, Lambert. CT: Hodgson

Arbitro: Carlos Velasco Carballo (Spa)
Ammoniti: Godin, Gerrard
Reti: 38' e 84' Suarez, 75' Rooney

Uruguay v England: Group D - 2014 FIFA World Cup Brazil

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail