Italia - Costa Rica 0-1 | Highlights Mondiali Brasile 2014 | Video gol (Ruiz)

Italia - Costa Rica 0-1. A sorpresa la prima squadra del Gruppo D a qualificarsi agli ottavi di finale di Brasile 2014 è la Costa Rica. La formazione allenata dal CT Pinto, dopo aver battuto all’esordio l’Uruguay, ha la meglio anche sugli azzurri di Cesare Prandelli e a dire il vero senza neanche tanti patemi d’animo. Dieci passi indietro per l’Italia che restituisce alla sorte ciò che aveva avuto in più nella partita inaugurale contro l’Inghilterra. Rispetto alla gara precedente, il commissario tecnico lancia Gigi Buffon, Abate sulla destra e Thiago Motta a centrocampo al posto di Marco Verratti.

La Costa Rica prende subito la gestione della palla dai primi minuti di gioco. Pirlo prova ad inventare ma né motta né Marchisio riescono ad incidere nel gioco degli azzurri. De Rossi è più che altro impegnato ad aiutare i centrali difensivi, mentre Candreva non ha lo smalto della gara contro l’Inghilterra. Nonostante ciò gli azzurri avrebbero una clamorosa occasione per andare in gol al 31’: Balotelli è pescato da un’invezione di Pirlo, ma a tu per tu con il portiere avversario Navas sbaglia prima il controllo e poi il pallonetto. Due minuti dopo un’altra occasione per Supermario, ma Navas para ancora in due tempi. A questo punto sale in cattedra la Costa Rica, che prima impegna Buffon dalla distanza, poi meriterebbe un rigore al 43’ per fallo netto di Chiellini in area di rigore su Campbell. Un minuto dopo l’Italia capitola: lo stesso Chiellini si perde Ruiz che di testa batte Buffon con la complicità della traversa.

FBL-WC-2014-MATCH24-ITA-CRC

La partita finisce praticamente con il duplice fischio di chiusura del primo tempo. Nella ripresa Prandelli prova a giocare la carta Cassano ma i costaricani si rivelano maestri nella gestione della palla. Per gli azzurri ci provano prima Darmian dalla distanza, poi Pirlo su punizione, ma Navas è attento. Con il passare dei minuti calano le forze e si annebbiano le idee dell’Italia: gli innesti di Insigne e Cerci servono a poco o nulla. Balotelli si innervosisce e si becca un giallo per un fallo inutile. Vengono fuori tutti i difetti degli azzurri, che subiscono anche gli olè del pubblico avverso. Un grande senso di impotenza pervade Prandelli e i suoi nei minuti finali, quando la Costa Rica sfiora addirittura il raddoppio con un gran tiro di Brnes.

Italia - Costa Rica 0-1 | Il tabellino

Italia (4-1-4-1): Buffon; Abate, Barzagli, Chiellini, Darmian; De Rossi; Candreva (57' Insigne), Pirlo, Motta (46' Cassano), Marchisio (69' Cerci); Balotelli. A disposizione: Sirigu, Perin, Bonucci, De Sciglio, Paletta, Aquilani, Parolo, Verratti, Immobile. Allenatore: Prandelli

Costa Rica(5-4-1): Navas, Gonzalez, Umana, Borges, Duarte, Bolanos, Campbell (74' Ureña), Ruiz (81' Brenes), Diaz, Gamboa, Tejeda (67' Cubero). A disposizione: Pemberton, Cambronero, Acosta, Francis, Miller, Myrie, Barrantes, Calvo, Granados. Allenatore: Pinto

Arbitro: Osses (CHI).

Marcatori: 44' Ruiz

Ammoniti:Balotelli (I), Cubero (C)

Italia - Costa Rica 0-1 | Le foto

Mondiali Brasile 2014 | Italia - Costa Rica 0-1

Mondiali Brasile 2014 | Italia - Costa Rica 0-1

  • shares
  • Mail