Germania-Ghana 2-2 | Highlights Mondiali Brasile 2014 | Video Gol (Goetze, A.Ayew, A.Gyan, Klose)

Partita emozionante a Fortaleza, record di Klose


A Fortaleza va in scena una delle partite più belle di questa edizione del Mondiale. Occasioni da una parte e dall'altra con buone geometrie di gioco e tanto pressing dei ghanesi che hanno assaporato la vittoria per qualhe minuto prima del gol di Miroslav Klose. L'attaccante della Lazio, appena entrato, segna il 2-2 con un tap in vincente e raggiunge Ronaldo a quota 15 gol nella classifica dei gol di tutti i tempi al Mondiale. E' un pareggi che può andar bene alla Germania, molto meno al Ghana. Gli africani muovono la propria classifica e ora guarderanno con attenzione il match tra USA e Portogallo prima di capire come potrebbe evolversi l'ultima e decisiva giornata del Girone G.

Germania-Ghana 2-2 | Foto Mondiali 2014


La partita - Il Ghana, già nei primi minuti, dimostra di non aver alcun tipo di timore reverenziale e al 7' Ayew gira un pallone proveniente dalla desta, palla fuori. Al 13' tiro insidioso di Atsu respinto da Neuer. La Germania si fa vedere con tiri imprecisi da fuori area, ma al 21' Mueller, disturbato da Boye, non trova il tocco vincente davanti alla porta. Gli africani rispondono colpo su colpo affidandosi alla loro velocità. Alla mezz'ora bomba di Muntari, Neuer respinge, poco dopo Gyan vicino al gol: Neuer esce a valanga e il calciatore ghanese non inquadra la porta. Passano i minuti con i tedeschi poco incisivi in avanti anche per meirto di un'attentissima difesa ghanese, il primo tempo termina a reti bianche.

Ad inizio ripresa Loew fa entrare Mustafi al posto di J. Boateng. Dopo sei minuti la prima sbavatura degli africani costa carissimo: cross di Mueller, la retroguardia si dimentica di Goetze, colpo di testa fortunoso e pallone che rimbalza sul ginocchio del tedesco prima di depositarsi in rete, 1-0 per i tedeschi. Tre minuti più tardi altro colpo di testa vincente, stavolta nell'area tedesca, Mustafi sorpreso dallo stacco di A. Ayew, 1-1 meritato degli africani. Lo stadio è tutto per le Black Stars che passano addirittura in vantaggio al 63': assist perfetto di Muntari, difesa tedesca immobile, si infila tra le linee Gyan che batte Neur con un tiro imprendibile.

Loew fa entrare Klose al posto di Goetze e l'attaccante biancoceleste lo ripaga con una rete storica che vale il pareggio al 71'. Sugli sviluppi di angolo tap in vincente per il 2-2. La partita è ancora viva, il Ghana non accusa il colpo, ma all'85' Asamoah salva letteralmente il risultato con una chiusura straordinaria su Mueller. Tre minuti dopo ci provano J. Ayew e A. Gyan, trema la difesa tedesca. All'89' Klose sfiora la doppietta personale, pallone di poco fuori. E' l'ultima occasione per la Germania, del resto Loew aveva avvisato i suoi alla vigilia: "Dobbiamo stare attenti alla seconda partita del Mondiale, non facciamo come l'Italia".

Germania-Ghana 2-2 | Tabellino

Germania (4-3-3): Neuer; J. Boateng (46' Mustafi), Mertesacker, Hummels, Howedes; Khedira (70' Schweinsteiger), Lahm, Kross; Ozil, Muller, Goetze (69' Klose). A disp.: Zieler, Weidenfeller, Grosskreutz, Ginter, Schurrle, Podolski, Draxler, Durm, Kramer. All. Loew

Ghana (4-2-3-1): Dauda; Afful, Boye, Mensah, Asamoah; Rabiu (78' Badu), Muntari; A. Ayew, K. Boateng (53' J. Ayew), Atsu (74' Wakaso); Gyan. A disp.: Adams, Kwarasey, Inkoom, Opare, Essien, Acquah, Adomah, Sumaila, Waris. All. Appiah.

Arbitro: Sandro Ricci

Marcatori: 51' Gotze, 71' Klose (G), 54' Ayew A., 63' Gyan (Gh)

Ammoniti: Muntari (Gh)

Germany v Ghana: Group G - 2014 FIFA World Cup Brazil

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail