Mondiali Brasile 2014 | Italia eliminata, i siti stranieri: "Hannibal Suarez" - Foto

I titoli della stampa dopo l'eliminazione della Nazionale

catturai

Il morso (o presunto tale) da vampiro di Luis Suarez ha rubato la scena anche alla qualificazione dell'Uruguay e al fallimento totale della spedizione italiana in Brasile. I quotidiani di tutto il mondo danno moltissimo spazio all'ultima fatica del calciatore del Liverpool (peraltro uno dei migliori attaccanti in circolazione), che già in passato aveva deliziato la platea con le sue discutibili performance. Il colpo di testa-spalla di Godin che ha regalato la qualificazione al'Uruguay ed ha affossato definitivamente l'Italia prandelliana e il vertice della Figc, passa incredibilmente in secondo piano.

Italia eliminata, siti stranieri: "Hannibal Suarez"


Era già successo una volta, in occasione di un Mondiale, e anche in quell'occasione c'erano gli azzurri di mezzo. Nel 2006 l'Italia di Marcello Lippi conquistava il titolo ai rigori contro la Francia, ma molte testate giornalistiche preferirono concedere il medesimo spazio alla testata di Zinedine Zidane a Marco Materazzi che sancì mestamente il suo addio alla Nazionale francese. I siti italiani, in queste ore, mettono principalmente in evidenza il disastro degli azzurri e le dimissioni collettive, ma anche da queste parti Suarez il vampiro non passa inosservato e le dichiarazioni di Chiellini, contrapposte a quelle di Diego Lugano e dello stesso Suarez, meritano molti approfondimenti.

All'estero i giornali ridono a crepapelle, un po' per l'eliminazione dell'Italia e un po' anche per la secna da film horror. L'Equipe" titola beffardamente "L'Uruguay con più mordente", l'inglese "Mirror" è sulla stessa linea. "Marca" scrive "Godin manda a casa Italia, mentre As apre con "Altro miracolo di Godin" in riferimento anche alle altre reti messe a segno con la maglia dell'Atletico Madrid dal giocatore uruguaiano. "La Naciòn" parla di "Batalla Epica", Olè Diario Deportivo titola con "Hannibal Suarez".

  • shares
  • Mail