Ciro Esposito è morto, De Magistris: «Napoli, lutto cittadino»

Il sindaco annuncia la decisione via Twitter

Ciro Esposito è morto questa mattina. A Napoli è lutto cittadino. Lo ha annunciato via Twitter il sindaco del capoluogo campano Luigi De Magistris:


«Ciro e' morto e a Napoli proclamiamo il lutto cittadino.Per Ciro,per i familiari,per il nostro popolo.Per dire no al binomio calcio-violenza»

Nell'auditorium di Scampia, il quartiere della famiglia Esposito, verrà allestita la camera ardente della vittima (e, nel frattempo, ovviamente, si è aggravata la posizione del presunto sparatore, Daniele De Santis, ora accusato di omicidio volontario): l'annuncio arriva dal legale di Ciro Esposito, Angelo Pisani, presidente della VIII municipalità di Napoli.

Ciro Esposito è morto: a Napoli lutto cittadino, il tweet De Magistris

  • shares
  • Mail