Mondiali 2014, Lionel Messi: numero di calcio freestyle in allenamento (video)

Mondiale 2014 | L’attaccante del Barcellona ha anche concesso un’intervista al quotidiano AS.

” thumb=”” url=”http://www.youtube.com/watch?v=nawn3jo6acw”]

Domani sera, Lionel Messi proverà a regalare all’Argentina il sogno di una finale mondiale che, ormai, manca dal lontano 1990, anno dei campionati mondiali organizzati in Italia e terminati con la vittoria della Germania Ovest ai danni della nazionale albiceleste capitanata all’epoca da Diego Armando Maradona.

Per raggiungere il sogno della finale dei campionati mondiali del Brasile, e magari incontrare proprio i padroni di casa in uno scontro decisivo che si preannuncerebbe epico, l’Argentina deve superare lo scoglio dell’Olanda, ostacolo tutt’altro che semplice.

Lionel Messi, però, ha dimostrato di aver finalmente aggirato quel presunto blocco che finora l’ha sempre colpito al momento di svestire la maglia del Barcellona per indossare la casacca della sua nazione. Quest’anno, a dirla tutta, potrebbe verificarsi l’incantesimo inverso: Messi, che arriva da una stagione priva di titoli con il Barca, potrebbe portarsi a casa la soddisfazione maggiore per un calciatore anche se la strada, ovviamente, non è affatto in discesa.

In compenso, però, Messi, che in pratica è rimasta l’unica stella di prima grandezza di questo mondiale, sta dando prova di una perfetta forma fisica e mentale e una nuova dimostrazione è arrivata proprio con questo video che vi pubblichiamo.

Durante uno degli allenamenti, infatti, Messi ha offerto un numero di calcio freestyle, lanciando un messaggio ai rivali brasiliani, veri maestri in questo tipo di prodezze, e ricalcando le gesta del suo precedessore più illustre, ovviamente Diego Armando Maradona.

Lionel Messi, intervistato dal quotidiano sportivo spagnolo AS, ha anche affermato che è un grande onore per lui essere capitano di questa nazionale e che intende ripagare la fiducia dell’ambiente, portando la Seleccion sul tetto del mondo.

Messi ha ribadito che la vittoria della Coppa del Mondo è un sogno che nutre fin da quando era un bambino, aggiungendo di sentire una “pressione positiva” intorno all’Argentina:

Ho chiesto cosa si prova a sollevare il trofeo ai miei compagni di squadra al Barcellona Xavi, Iniesta e Piquè, e non me lo hanno saputo spiegare. Faremo di tutto per tramutare questo sogno in realtà. Giocare una finale nella grande atmosfera del Maracanà è qualcosa che ogni giocatore sogna, ma prima dobbiamo assicurarci di esserci. Sento una pressione positiva voglio guidare l’Argentina al titolo.

Foto | © Getty Images

Ultime notizie su Campionati Mondiali

Tutto su Campionati Mondiali →