Europa League, Torino – Brommapojkarna nel terzo turno preliminare

Europa League. Il Torino affronterà il Brommapojkarna nel terzo turno preliminare (31 luglio – 7 agosto)

Saranno gli svedesi del Brommapojkarna, gli avversari del Torino nel terzo turno preliminare di Europa League (31- luglio; 7 agosto). Dopo il 4-0 dell’andata, il Brommapojkarna ha superato il secondo turno grazie al pareggio (1-1) in trasferta con i Crusaders di Belfast.

Europa League: Brommapojkarna o Crusaders per il Toro

E’ già tempo di coppe europee. Si è svolto oggi il sorteggio del terzo turno preliminare di Europa League che vedrà impegnato il Torino, subentrato al Parma per la mancata concessione della licenza Uefa ai ducali.

Il primo avversario dei granata (andata 31 luglio; ritorno 7 agosto) uscirà dal confronto tra gli svedesi del Brommapojkarna e i nordirlandesi dei Crusaders Belfast. Le due squadre hanno già disputato l’andata, ieri, vinta dagli scandinavi, in casa, 4-0, un risultato che mette al sicuro la qualificazione al turno successivo. Poco si sa sulle due compagini. Più “conosciuto” il Brommapojkarna, club di Stoccolma, che si segnala per un settore giovanile di buon livello, dal quale in passato sono usciti Albin Ekdal (ex Juve, ora al Cagliari) e l’attaccante John Guidetti del Manchester City, società con cui il B. è affiliato. I Crusaders, invece, rappresentano la capitale nordirlandese, e sono arrivati secondi nello scorso campionato alle spalle dei rivali cittadini del Cliftonville.

Insomma, un sorteggio più che abbordabile per il Torino che, qualificandosi, sarà ammesso al barrage decisivo per l’ingresso nella fase a gironi di settembre che coinvolgerà anche l’Inter (21-28 agosto). La Fiorentina, invece, non è coinvolta nei preliminari grazie al quarto posto dello scorso campionato.

Il sorteggio odierno ha coinvolto anche squadre di un certo blasone. Di seguito gli accoppiamenti più importanti:

PSV Eindhoven – PFC Botev Plovdiv(BUL)/St Pölten (AUT) (And. 2-1)
Real Sociedad – Aberdeen (SCO)/FC Gronigen (NED) (And. 0-0)
Lione – FK Mladá Boleslav (CZE)/NK Široki Brijeg (BIH) (And. 2-1)
Club Brugge – Brøndby IF (DEN)
FC Dinamo Moskva – Hapoel Kiryat Shmona FC (ISR)
Hull City – Trenčín (SVK)/FK Vojvodina (SRB) (And. 4-0)
Viktoria Plzeň – FC Petrolul Ploieşti (ROU)/KS Flamurtari (ALB) (And. 2-0)