Rassegna stampa 19 luglio 2014: prime pagine di Gazzetta, Corriere e Tuttosport

Ecco come aprono oggi, 19 luglio 2014, i giornali sportivi

di antonio

Oggi arriverà probabilmente l’ufficialità per il trasferimento di Roberto Pereyra alla Juventus e tutti e tre i giornali sportivi italiani danno ampio spazio all’operazione, sulle prime pagine. La Gazzetta dello Sport dedica il taglio alto all’impresa di Vincenzo Nibali, sempre più padrone del Tour del France, ma a sinistra la Juventus, dopo il terremoto generato dalle dimissioni di Antonio Conte, campeggia con i due colpi in arrivo (Morata e Pereyra). Nella spalla spazio alle due milanesi, con Vidic che convince sempre più Walter Mazzarri e Menez che prova a conquistare Filippo Inzaghi.

Rassegna stampa quotidiani sportivi italiani oggi, 19 luglio

Tuttosport, quotidiano torinese, non poteva che aprire a caratteri cubitali con la new entry bianconera: “Pereyra, è Juve”, titola il giornale più “vicino” alle vicende della Vecchia Signora. Ma l’apertura in alto è dedicata al ciclismo è allo Squalo dello Stretto di nome Vincenzo Nibali. Nella spalla si può leggere l’articolo su Fabio Quagliarella, neo acquisto del Torino prelevato dalla Juventus, e poco in basso i possibili avversari dei granata nel turno preliminare di Europa League.

Il Corriere dello Sport titola “Allegri, anche Pereyra”, rimarcando il nuovo corso dei bianconeri che sperano di risollevarsi e di proseguire il percorso di crescita, dopo due giorni difficili caratterizzati dall’addio improvviso di Conte. In alto l’apertura è dedicata alla Roma che è molto attiva nel calciomercato, in queste ultime ore. In basso un’intervista a Dodò che parla di un’Inter competitiva, la tentazione Nani per il Milan e il pressing del Napoli per Kramer. Spazio anche all’introduzione della bomboletta spray in campionato, a Vincenzo Nibali, alla Figc e a Lotito.

I Video di Blogo

Ibrahimovic, spot per la Regione Lombardia: “Non sfidate il virus, usate la mascherina”