Rai Sport: Alberto Rimedio telecronista della Nazionale, Mazzocchi a 90º minuto, Gandolfi sostituisce Ferrari

Stefano Bizzotto retrocesso a seconda voce della Nazionale, conferme solo per Enrico Varriale e Simona Rolandi

Tante novità in casa Rai Sport, in vista della prossima stagione calcistica ormai imminente. Secondo indiscrezioni di stampa, il direttore Mauro Mazza avrebbe messo in atto una vera e propria rivoluzione, almeno per quanto riguarda le conduzioni dei programmi sportivi. Ma i cambiamenti concernono anche le telecronache delle gare trasmesse dalla tv pubblica.

Infatti sarà Alberto Rimedio il nuovo telecronista della Nazionale italiana; Stefano Bizzotto retrocesso a seconda voce al posto di Beppe Dossena. L'esordio di Rimedio - che ha raccontato i Mondiali 2014 in Brasile insieme a Lollobrigida e allo stesso Bizzotto - è in programma il 4 settembre a Bari per l'amichevole degli azzurri contro l'Olanda, molto attesa anche perché coinciderà con il debutto del nuovo commissario tecnico.

Mazza ha poi deciso di fare fuori Paola Ferrari e Franco Lauro. La Domenica Sportiva l'anno prossimo sarà condotta da Sabrina Gandolfi, mentre 90º minuto sarà affidato a Marco Mazzocchi, che ha guidato la delegazione azzurra agli ultimi Mondiali.

Ed ancora, alla guida di Sabato Sprint arriverà Monica Matano, mentre sono confermati Simona Rolandi ed Enrico Varriale: la prima condurrà Dribbling, il secondo si dividerà tra Rai2 e RaiSport 1 con Stadio Sprint e Il Processo del Lunedì.

Secondo quanto scritto dal sito di La Repubblica, nelle scorse ore si sarebbe consumato uno scontro, via sms, tra Mazza e Luigi Gubitosi, direttore generale Rai, che non avrebbe condiviso le scelte compiuto dal responsabile di Rai Sport.

Nonostante ciò, Mazza ha comunque presentato in Cda il suo nuovo piano editoriale, che ora aspetta soltanto di essere ufficializzato.

marco mazzochci

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: