Olympiacos-Milan: batosta per i rossoneri in amichevole – VIDEO

Il Milan esordisce malissimo nella prima partita della Guinness International Champions Cup a Toronto. Vince l’Olympiacos per 3-0.

Inizia male, malissimo la tournée in America per il Milan di Pippo Inzaghi. I rossoneri hanno perso nella notte 3-0 contro l’Olympiacos a Toronto nell’esordio della Guinness International Champions Cup. Greci in gol già al 16′ con Dominguez, il raddoppio arriva a inizio ripresa a opera di Diamantakos (4′), il tris lo serve Bouchalakis al 33′.

Per il Milan, poco da segnalare, tranne una traversa di Riccardo Saponara. Inzaghi, inizialmente, ha schierato questo 4-3-3: Gabriel, Zaccardo, Bonera, Rami, Albertazzi; Cristante, Poli, Saponara; El Shaarawy, Niang, Pazzini. In tribuna, a osservare i compagni, Mario Balotelli. Da segnalare, nel finale, una doppia invasione di campo (nella seconda, un tifoso ha voluto farsi una foto insieme al Faraone).

Saponara, oltre che creare l’occasione da gol più pericolosa, è dovuto uscire prima dal campo per un problema fisico. Il Milan scenderà in campo di nuovo domenica alle 22 italiane, a Pittsburgh, contro il Manchester City, vincitore dell’ultima Premier League. Non mancano comunque gli alibi per questa prima del Diavolo, a cominciare dalle 13 ore di volo aereo.

E poi: Inzaghi sta facendo molto lavoro di carico, mancavano – oltre a Balo – pure Abate e Muntari – mentre De Sciglio e Honda hanno giocato soltanto un quarto d’ora. Menez è ancora ai box per problemi muscolari. E’ anche vero che pure i campioni di Grecia hanno cominciato la preparazione con le stesse tempistiche dei rossoneri.

I Video di Blogo