Rassegna stampa 4 agosto 2014: prime pagine di Gazzetta, Corriere e Tuttosport

Ecco come aprono oggi, 4 agosto 2014, i giornali sportivi

La Gazzetta dello Sport dedica l’apertura a Inter e Milan mettendo a confronto le due squadre: la cura Mazzarri funziona, anche grazie a Vidic, sebbene sia da risolvere l’isolamento tattico di Icardi; Inzaghi parla di crescita, ma i rossoneri sono reduci da tre sconfitte consecutive, con 10 gol subiti. Centralmente le nuove soluzioni offensive della Juve di Allegri, i problemi in avanti di Garcia tra Destro e Iturbe, Fellaini sul mercato e il sorriso di Montella per le prestazioni di Giuseppe Rossi. Nel taglio basso l’assemblea della Lega Pro in programma oggi, che potrebbe risultare decisiva per l’elezione di Tavecchio alla presidenza della Figc.

Il Corriere dello Sport lancia in apertura l’intervista a Pjanic, che sfida la Juventus. Nel taglio alto l’interesse dell’Inter per Cerci, Fellaini vicino al Napoli e il pressing della Lazio per Kaboul. Nella spalla la rivolta azzurra contro Tavecchio, mentre centralmente viene citato il caso Vidal, la cui partenza potrebbe pesare sul mercato juventino. Nel taglio basso il no di Ancelotti per Di Maria al Psg, il rientro con gol di Falcao e la clamorosa sconfitta dell’Ajax nella Supercoppa olandese.

Tuttosport apre con le parole di Chiellini sulla Juventus e sul cambio di allenatore. Nel taglio alto l’offerta pronta di Cairo a Cerci: contratto di 5 anni. In prima pagina spazio anche al precampionato di Inter e Milan, mentre nella spalla si legge dell’ipotesi di Borriello al Cesena e del no di Ibrahimovic a Di Maria al Psg.