ISL Stars – Juventus 1-8 | Highlights amichevole | Video gol (tripletta Llorente)

ISL Stars – Juventus 1-8 VIDEO GOL: Allegri prova due moduli, Llorente scatenato (tripletta), bene Pepe e il giovane francese Coman

ISL Stars – Juventus 1-8. La nuova Juve di Allegri vince e diverte in amichevole a Jakarta: al cospetto dei bianconeri si presenta una selezione composta dai migliori calciatori del campionato indonesiano, che dopo un buon inizio, vengono sommersi di gol da Llorente e soci. Una buona sgambata per la Vecchia Signora, che ha consentito ai nazionali, rientrati in gruppo solo da pochi giorni, di mettere nelle gambe minuti importanti, mentre Allegri ha potuto fare esperimenti proponendo nel primo tempo il classico 3-5-2, mentre nella ripresa ha provato il 4-3-3. Ovviamente, il test non era sufficientemente probante da definire quale delle due impostazioni tattiche sia al momento da preferire, ma l’impressione è che l’allenatore della Juve, le voglia tenere calde entrambe.

Si inizia con Buffon tra i pali e la difesa a tre composta da Caceres, Bonucci e Ogbonna; Lichtsteiner e Asamoah sulle fasce, mentre a centrocampo agisce il trio formato da Pogba, Pirlo e Marchisio; in avanti Llorente e Giovinco. La Juve parte subito forte ma sono le All Stars indonesiane ad andare in gol sugli sviluppi di un calcio d’angolo, sul quale la difesa bianconera si fa trovare colpevolmente impreparata. Passano pochi secondi e Giovinco si procura un calcio di rigore che Andrea Pirlo trasforma magistralmente. La gara da quel momento in poi si mette in discesa, con Llorente letteralmente scatenato: grazie alla collaborazione di Stephan Lichtsteiner, il centravanti navarro mette a segno una tripletta tra il 16’ e il 24’. Il 5-1 arriva prima dell’intervallo e porta la firma di Sebastian Giovinco, su assist proprio di Llorente.

Nella ripresa, Allegri cambia diversi effettivi e a circa metà tempo passa al modulo 4-3-3 con Tevez prima punta, Pepe e Coman attaccanti esterni. Il francesino è molto ispirato e sembra avere già la stoffa per giocare con i grandi, pur essendo poco più che 18enne. Al 66’ è proprio Coman a siglare ila rete del 6-1 in favore dei bianconeri, poi è Tevez al 69’ a ribadire in rete su palo colpito da Pepe. L’esterno romano è scatenato e chiude i conti al 90’ con un bel pallonetto che trafigge il portiere avversario in uscita.

Ultime notizie su Amichevoli

Tutto su Amichevoli →