Risultati Europa League | Ritorno Playoff | 28 agosto 2014

Europa League. I risultati dei match di ritorno dei playoff disputati il 28 agosto 2014. Si qualificano ai gironi sia l’Inter che il Torino

Archiviata l’eliminazione del Napoli nei preliminari di Champions League, l’Italia calcistica si risolleva con l’accesso alla fase a gironi di Inter e Torino.

Tutto facile per i nerazzurri che arricchiscono il 3-0 dell’andata con lo Stjarnan con un rotondo 6-0 a San Siro. Nella serata di festa interista spicca la tripletta di Kovacic. Completano il tabellino la doppietta di Icardi e la prima rete in nerazzurro di Osvaldo. Sventolano le bandiere granata all’Olimpico. Al Torino basta un gol, su rigore, di El Kaddouri per battare l’Rnk Spalato e tornare in Europa dopo venti anni di assenza. Successo sofferto quello degli uomini di Ventura che, nel secondo tempo, hanno subito le offensive dei croati, fortunatamente, senza esito.

Non sono mancate le sorprese. Su tutte le eliminazioni di Lione e Real Sociedad che, un anno fa, si affrontavano nel preliminare di Champions League. Non basta ai francesi lo 0-1 in trasferta per ribaltare il 2-1 interno contro i rumeni dell’Astra. I baschi invece sono stati travolti 3-0 dai russi del Kuban Krasnodar con tre reti negli ultimi 20 minuti. Stupisce anche il ko del Twente che pareggia 1-1 in casa e consente il passaggio del turno agli azeri del Karabakh, riusciti già nell’impresa di fermare i rivali sullo 0-0 all’andata. Fuori dalla fase a gironi anche gli inglesi dell’Hull City. Non basta ai Tigers il successo per 2-1 in casa con il Lokeren che capitalizza l’1-0 interno.

Facili le qualificazioni di Tottenham, Villareal, Borussia Monchengladbach, Psv Eindhoven, Panathinaikos. Rocambolesca quella del Feyenoord con lo Zorya. A siglare il gol che scatena il De Kuip è Elvis Manu al 93′. Tanti i rimpianti per gli ucraini a un passo dal passaggio del turno dopo il 3-3 siglato a 10′ minuti dal termine

Europa League: risultati ritorno playoff | 28 agosto

Lokomotiv Moskva-Apollon 1-4 (1-1)
Krasnodar-Real Sociedad 3-0 (0-1)
Omonia-Dinamo Moskva 1-2 (2-2)
Neftçi-Partizan 1-2 (2-3)
PAOK-Zimbru Chisinau 4-0 (0-1)
Metalist Kharkiv-Ruch Chorzów 1-0 dts (0-0)
Astra-Lione 0-1 (2-1)
Sheriff-Rijeka 0-3 (0-1)
Hajduk Split- Dnipro 0-0 (1-2)
Shakhtyor Soligorsk-PSV Eindhoven 0-2 (0-1)
Rostov-Trabzonspor 0-0 (0-2)
Maccabi Tel Aviv-Asteras 3-1 (0-2)
Twente- Karabakh 1-1 (0-0)
Feyenoord-Zorya Luhansk 4-3 (1-1)
Midtjylland-Panathinaikos 1-2 (1-4)
Zurigo-Spartak Trnava 1-1 (3-1)
Debrecen-Young Boys 0-0 (1-3)
Torino-RNK Spalato 1-0 (0-0)
Sparta Praga-Zwolle 3-1 (1-1)
Rapid Vienna-HJK Helsinki 3-3 (1-2)
Inter-Stjarnan 6-0 (3-0)
Nacional-Dinamo Minsk 2-3 (0-2)
Villarreal-Astana 4-0 (3-0)
Hull-Lokeren 2-1 (0-1)
Tottenham-AEL Limassol 3-0 (2-1)
Bruges – Grasshoppers 1-0 (2-1)
Dinamo Zagabria – Petrolul 2-1 (3-1)
Borussia Monchengladbach– Sarajevo 7-0 (3-2)
Legia Varsavia – Aktobe 2-0 (1-0)