Nazionale: Mattia Destro si sposa oggi, arriverà domani in ritiro

La notizia, forse, è che Antonio Conte ha un cuore?

Non avremmo voluto essere nei panni di Ludovica Caramis. Non ancora moglie, ha rischiato di dover ‘rinunciare’ al marito già alla prima notte di nozze. Ed invece, per la valletta del quiz di Rai1 L’Eredità, sospiro di sollievo. Tutto ciò è conseguenza della convocazione di Mattia Destro in Nazionale.

Infatti l’attaccante della Roma è risultato tra i 27 calciatori chiamati dal neo ct Antonio Conte in vista dell’amichevole del 4 settembre a Bari con l’Olanda e della gara d’esordio nelle qualificazioni per l’Europeo in programma il 9 settembre a Oslo con la Norvegia.

I giocatori si sono radunati nella tarda serata di ieri al termine dei rispettivi impegni in campionato (stamattina primo allenamento). Tranne Destro, che proprio oggi si sposerà. Il matrimonio, fissato mesi fa – con un pizzico di imprudenza e scarsa lungimiranza -, sarà celebrato ad Ascoli Piceno, alle ore 17, nella chiesa dei Santi Vincenzo ed Anastasio.

In un primo momento sembrava che Conte fosse orientato a non concedere il permesso speciale all’attaccante 23enne, peraltro criticato da Prandelli alla vigilia dello scorso Mondiale per lo scarso attaccamento alla maglia azzurra (perché rifiutò – o meglio si mostro dubbioso di fronte alla proposta – di restare a disposizione del ct come riserva in caso di infortuni degli attaccanti). Anche perché in un’intervista alla Rai aveva ribadito il messaggio:

Chi arriva deve meritare di rimanere in Nazionale altrimenti non avrò pietà per nessuno. Meglio perderne uno o due e conquistarne 25 piuttosto che perderli tutti. Il talento da solo non ti fa vincere, se non sei Maradona o Messi.

Ed invece Destro – che resta sul mercato, sebbene Sabatini abbia confermato la sua permanenza nella Capitale – è stato autorizzato a raggiungere entro domani il centro tecnico federale di Coverciano per mettersi a disposizione del ct. Evidentemente intenerito dagli sposini (o forse consapevole del fatto che giovedì si tratta di amichevole e non di gara ufficiale).

Da segnalare che Gigi Buffon stasera parteciperà alla Partita Interreligiosa per la Pace in programma allo Stadio Olimpico di Roma, in rappresentanza della Nazionale.