Germania - Argentina 2-4 | Highlights Amichevole | Video Gol (Di Maria - show)

Buona la prima, anzi buonissima, per la nuova Argentina targata Gerardo Martino: a Duesseldorf si vendica della Germania, che neanche due mesi fa si era presa il titolo di campione del mondo ai danni dell'albiceleste nella finale di Rio de Janeiro. I sudamericani, più cattivi e concentrati degli svagati panzer, passeggiano sui tedeschi rifilandogli ben 4 gol in 50 minuti, prima di tirare il fiato concedendo l'abbozzo della rimonta agli uomini di Joachim Loew.

Protagonista indiscusso della serata il nuovo acquisto del Manchester United Angel Di Maria che si concede il lusso di mandare in rete i compagni per ben tre volte, suoi i tre assist prima di timbrare personalmente il cartellino al quinto della ripresa con uno scavino delizioso a tu per tu con Weidenfeller. Nel primo tempo aveva fornito palloni deliziosi ad Aguero prima, in gol al 20esimo, e a Lamela a cinque minuti dalla fine del primo tempo (bello il gol del Coco, per altro il primo con la maglia della Nazionale).

FBL-GER-ARG-FRIENDLY

Nella ripresa avvio ancora più da incubo per la Germania, a dire il vero sperimentale in quanto a uomini e con un Mario Gomez sprecone più di sempre: pronti, partenza e subito il tris dell'ex napoletano Federico Fernandez di testa, ancora tre minuti e come detto Di Maria cala il poker di fronte all'ammutolito pubblico tedesco. Quindi l'orgoglio dei campioni del mondo limita i danni con i gol di Schurrle (17esimo centro con la maglia bianca dei teutonici) e con l'uomo della finale Mario Gotze. Poco meglio, l'Argentina fa il colpo. Anche se era solo un'amichevole.

Tabellino di GERMANIA-ARGENTINA 2-4

Germania (4-2-3-1): Neuer (1' st Weidenfeller), Ginter, Großkreutz, Höwedes (32' st Rudiger), Kramer, Durm, Kroos (25' st Rudy); Schürrle (12' st Mueller), Reus, Draxler (33' Podolski); Gomez (12' st Goetze). A disp.: Zieler, Hummels. All.: Loew
Argentina (4-3-2-1): Romero (35' st Andujar); Zabaleta (32' st Campagnaro), Demichelis, Fernandez, Rojo; Pérez (1' st A.Fernandez), Biglia, Mascherano; Lamela (23' st Gago), Di Maria (41' st Alvarez); Aguero (38' st Gaitan). A disp.: Basanta, Lavezzi. All.: Martino

Arbitro: Kuipers (Ola)
Marcatori: 20' Aguero (A), 40' Lamela (A), 2' st Fernandez (A), 5' st Di Maria (A), 7' st Schurrle (G), 33' st Goetze (G)
Ammoniti: Draxler, Podolski (G), Demichelis (A)

Le migliori foto di Germania-Argentina 2-4

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail